21 enne morta dopo parto gemellare

Mag 05, 13 21 enne morta dopo parto gemellare

Triste storia che arriva da Imperia … ove una giovane donna, una ragazza di soli 21 anni, Vanessa Tron, di Lingueglietta, è deceduta all’ospedale di Imperia, dopo aver dato alla luce i suoi due bambini.

Una gravidanza gemellare … una gioia doppia per la giovane donna, per la quale, si era programmato il parto cesareo ma dopo che il parto è avvenuto, è purtroppo subentrata la causa che ha scaturito la morte della ragazza: si tratta di un edema polmonare acuto, ossia un accumulo di liquidi nello spazio extravascolare (interstizio e alveoli) a livello del parenchima polmonare.

foto-parto-gemellare...I bambini che ha dato alla luce stanno bene e sono stati chiamati nome Nathan ed Ethan.
La procura ha appena aperto una inchiesta. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto pare che la ragazza sia entrata in ospedale verso le ore 7.00 di venerdì e che sia stata operata dopo poche ore, precisamente alle 9:30. A parto avvenuto, poche ore dopo la giovane neo mamma ha cominciato a stare male e ad accusare fortissimi dolori.

Tutti i tentativi fatti dalla equipe medica per riuscire a salvarla e rianimarla, sono stati inutili.
Secondo una prima ricognizione esterna del cadavere della donna, ha preso piede nell’indagine  l’ipotesi che la causa sia stato proprio un edema polmonare acuto.
La procura potrebbe disporre dell’autopsia. 

foto-parto-gemellare..Una triste storia ed incredibile, che peraltro si aggiunge ad un’altra triste vicenda …

Si tratta infatti della seconda donna che avrebbe appena partorito, che muore nel giro di poche ore in Liguria. Difatti, venerdì è morta una altra donna. Quest’ultima aveva 32 anni ed era al quinto mese di gravidanza; è morta, ed insieme a lei è morto anche al bambino che portava in grembo, al pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Genova.

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.