Dopo Civitavecchia il “Pacco mamma” arriva a Monte San Savino

Gen 04, 13 Dopo Civitavecchia il “Pacco mamma” arriva a Monte San Savino

Splendide novità dal comune di Monte San Savino, ove arriva il “Pacco mamma”!

Un’iniziativa il “Pacco mamma”, che come ha spiegato l’Assessore provinciale alle pari opportunità Carla Borghesi, durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, prende spunto da un importante progetto europeo “... abbiamo visto come in Finlandia lo stato faccia un importante dono a tutti i nuovi nati ed abbiamo proposto questa idea ai Comuni del nostro territorio”: un importante progetto, che intende promuovere le buone pratiche amministrative e conciliare i tempi di vita e di lavoro.

foto pacco mammaUn progetto al quale la Provincia di Arezzo ha aderito, come chiarisce l’Assessore Carla BorghesiSono già due le amministrazioni comunali che hanno aderito e, dopo Civitella, oggi presentiamo l’iniziativa di Monte San Savino”, che riservano un dono speciale a tutti nuovi nati del 2013: ogni neo-mamma infatti riceverà a casa una speciale lettera dell’Amministrazione comunale, con la quale si potrà presentare presso la farmacia comunale per ritirare il suo “Pacco Mamma”.

A tutti i nuovi nati sarà riservato quindi un dono speciali, in prodotti per la prima infanzia, per un valore pari a circa 50,00 euro ma non solo … perchè come aggiunge il Sindaco Margherita Scarpellini del Comune di Monte San Savino “... abbiamo deciso di consegnare ai neo nati la Costituzione della Repubblica Italiana” che aggiunge “Diamo così ai nuovi cittadini il benvenuto nella nostra comunità, oltre a riservare un gesto di attenzione alle mamme ed ai piccoli nati”.

foto pacco mammaUn importante progetto, fortemente voluto dall’assessore alle pari opportunità del Comune di Monte San Savino Erica Rampini, che ha dichiarato “il segnale che diamo è che la maternità deve essere un momento condiviso dalla comunità per il suo significato sociale.” ed ha spiegato “Ogni mamma riceverà a casa una lettera dell’Amministrazione comunale con la quale potrà presentarsi alla farmacia comunale per ritirare il Pacco Mamma”, come ha confermato Sauro Batistini, Direttore della Farmacia Comunale.

Non resta che fare i migliori complimenti a questi due Comuni Italiani ed ai loro sindaci – sarà un caso che in entrambi i casi sono donna? – e restare in attesa di nuovi comuni che aderiscono a questa fantastica iniziativa!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.