Alimentazione dei bambini: dare il buon esempio

Mar 30, 13 Alimentazione dei bambini: dare il buon esempio

In particolare durante i primi anni della crescita, il bambino ha bisogno di un’alimentazione sana ed adeguata, per diminuire malattie come obesità e diabete.

Per riuscire a seguire un’alimentazione di questo tipo e quindi uno schema alimentare genuino ed equilibrato, il bimbo ha soprattutto bisogno di una figura che lo aiuti e lo sproni a mangiare determinati cibi, anziché altri. Pertanto, una delle prime regole è: saper dare il buon esempio.

Abituare i bambini ad un’alimentazione corretta, può apparire difficoltoso, pertanto sarà opportuno che anche il resto della famiglia sia disposta a questo nuovo schema nutrizionale.
Ecco quindi alcuni importanti consigli da seguire a tavola, di alimenti da evitare ed invece da favorire:

  • lo zucchero: che non apporta nessun elemento nutritivo, ma solo calorie che aumentano il rischio di obesità e diabete. Andrebbero abolite anche le bevande zuccherate, ai prodotti di pasticceria e pieni di grassi;
  • foto-alimentazione-bimbo..le patatine fritte: poiché favoriscono l’ipertensione e sono dannose per la salute;
  • assunzione di proteine: un eccesso di proteine favorisce l’obesità, pertanto è opportuno assumerne poche, ma che siano buone. Sono da limitare quelle di origine animale, le carni rosse e conservate. Bisognerebbe, invece, lasciare spazio a uova bio, formaggi, legumi, cereali e pesce;
  • i cereali integrali: a colazione anziché mangiare merendine, l’ideale è sostituirle con i cereali integrali, perché hanno un indice glicemico basso e danno maggiore senso di sazietà;
  • molte verdure: sono indispensabili, per una sana alimentazione, verdure come le carote, i cavolfiori, i carciofi, le zucchine, i broccoli, i finocchi, e così via…

Quando si fa la spesa la prima regola è comprare i cibi e non trasformazioni industriali degli stessi.

In pratica, anziché comprare questi ultimi, bisognerebbe per contro, comperare, invece, riso integrale e tante verdure. Seppure è vero che ci vuole molto più tempo per cucinare questi cibi, anziché insaccati o preparati, è anche vero che sono i componenti principali per un’alimentazione sana ed equilibrata.

Di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.