Allattare non e’ un contraccettivo

Ott 09, 12 Allattare non e’ un contraccettivo

L’allattamento non è un contraccettivo. Può sembrare banale, ma ancora molte donne sono convinte che allattare tenga lontane gravidanze indesiderate; è senz’altro vero che la fertilità sia ridotta in questa fase, ma finché il ciclo mestruale non si ripresenta, non è possibile calcolare con ragionevole certezza i tempi dell’ovulazione. Questo perché non sono presenti i soliti segnali come le secrezioni vaginali o il consueto conteggio dei giorni, che consentono di “fissare” il periodo a rischio.

Foto fertilitàPerciò, se non si ha in progetto di avere un altro figlio subito, è bene scegliere immediatamente un metodo anticoncezionale. Premesso che il preservativo va benissimo in tutti i casi, bisogna fare una distinzione tra mamme che allattano e madri che non lo fanno; in quest’ultimo caso, è possibile l’assunzione della pillola estro-progestinica, contenente un’associazione di due ormoni femminili (steroidi): un estrogeno (in genere etinilestradiolo) e un progestinico (per esempio levonorgestrel, gestodene e altri). Il progesterone è un ormone normalmente prodotto dall’ovaio – in modeste quantità – e ha lo scopo, in questo anticoncezionale, di “mimare” ciò che avviene quando è “fabbricato” durante il ciclo.

Nel caso di allattamento però, l’assunzione di estrogeni è da evitare poiché potrebbero essere convogliati nel latte materno, seppure in minime percentuali; non ci sono problemi invece se si prende la pillola progenistica, la quale contiene solo il progesterone, che non interferisce con la lattazione.

Foto anticoncezionaliUn altro contraccettivo utilizzabile è la spirale, ma bisogna aspettare 3 mesi a seguito di un parto naturale, mentre ne servono anche 8 successivamente ad un cesareo.

Come recitava un famoso spot qualche anno fa, “far bene l’amore, fa bene all’amore”; e al vostro equilibrio familiare, aggiungiamo noi.

Di Emanuele Saccardo


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.