Bambin Gesu’: nasce l’Ambulatorio per i neo-genitori

Gen 22, 13 Bambin Gesu’: nasce l’Ambulatorio per i neo-genitori

Quando si diventa genitori … è tutto un’incognita: se il bimbo piange … perche’ piange? Se ha da qualche giorno iniziato a fare una nuova smorfietta … perchè fa così? A cosa e’ dovuto quello comportamento? E … quello? Senza dimenticare il discorso tavola … perche’ non mangia … ed allontana il cibo?

Queste solo alcune delle domande e dei questiti che una mamma ed un papà, si pongono, specie poi se sono alla loro prima esperienza come genitori e si è impreparati ad avere a che fare con un bambino, con il quale, determinati comportamenti ed atteggiamenti, possono diventare un ostacolo insormontabile, o rivelare, un terribile problema.

Dubbi che non riguardano comunque solo i neo genitori per la prima volta alle prese con un bebè ma anche, i genitori bis o tris, …., particolarmente attenti alla crescita ed allo sviluppo del bambino, che non mancheranno sicuramente il nuovo appuntamento al Bambin Gesù!

foto bambin gesùUn appuntamento ed un momento di incontro e confronto, con altre mamme, altri papà ed esperti, per saperne di più, sulla crescita e lo sviluppo del bambino: un Ambulatorio, nato a Roma, presso il Centro dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ di San Paolo Fuori le Mura, in viale San Paolo, al 15.

Nasce qui infatti, il primo ‘Ambulatorio di attenzione precoce al bambino da 0 a 3 anni, che accoglie tutti i genitori con bambini piccoli, che manifestano:

  • problemi di sviluppo emotivo e del comportamento;
  • disagi legati all’alimentazione;
  • disagi nel ritmo veglia/sonno;
  • difficoltà ad essere consolati e tranquillizzati;
  • difficoltà ad interagire con chi li circonda.

Il centro si pone infatti di raccogliere tutte le preoccupazioni e le domande dei neo-genitori, che valuta in base alla priorità di intervento, per poi attuare tempestivamente un’azione mirata,  dapprima in quelle situazioni piu’ serie e complesse, pur senza dimenticare comunque le situazioni per così dire “superabili”.

foto svezzamentoNei primi mesi di apertura, l”Ambulatorio di attenzione precoce al bambino da 0 a 3 anni’, ha registrato per lo più casi di disturbi alimentari precoci, legati al momento dello svezzamento ma anche problemi di inserimento nel contesto scolastico, nella gestione dei piccoli in caso di separazione tra genitori e di disturbi del sonno, che sono stati prontamente seguiti dagli esperti del centro, che all’occhiello vanta psicologi, psicoterapeuti dell’eta’ evolutiva, logopedisti e terapisti della neuropsicomotricita’.

Attivo tutti i martedi’ dalle 8.30 alle 11, per prenotare un appuntamento presso l’Ambulatorio, si puo’ contattare il Centro Unico Prenotazioni 06.68181 ed avere maggiori informazioni su www.ospedalebambinogesu.it.

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.