Bambina guarisce da leucemia e sindrome di Down

Apr 23, 13 Bambina guarisce da leucemia e sindrome di Down

Dublino – Clara, nata prematura a sole 28 settimane con diversi problemi al cuore ed agli occhi, dopo una brevissima cura, guarisce da leucemia e trisomia 21. I medici sono allibiti, e i genitori non possono essere più felici. Si tratta di Clara McLoughlin, nata a Dublino, in Irlanda il 7 agosto scorso; la piccola è nata prematura con un parto che ha coinvolto anche il piccolo fratellino gemello che, purtroppo non ce l’ha fatta.

I problemi per la piccola non sono stati pochi: quando è nata pesava 1,14 chili, presentava problemi agli occhi e un buco nel cuore, che dovevano necessariamente essere curati.

foto-clara-McLoughlin-famigliaLa neonata, oltre ai problemi appena citati, era affetta anche da leucemia ed era risultata positiva alla trisomia 21, altresì chiamata sindrome di Down. Per questi motivi la bambina era stata trasferita all’Unità Intensiva Neonatale del Rotunda Hospital.
Helen Kavanagh, la mamma della piccola Clara, ha dichiaratoI medici non ci avevano dato molte speranze e non si aspettavano che sopravvivesse, e valutavano la situazione ora per ora. Hanno consultato dei consulenti per osservare il suo caso, perché era così unico”.
I medici hanno somministrato alla bambina una dose di farmaco solo dopo due giorni dalla nascita, per poter attaccare le cellule cancerogene della leucemia. Dopo questo primo e prematuro intervento, la bambina ha reagito ed ha iniziato a mettere peso. Ma le cure e gli interventi per la bambina non sono finiti qui: ha subito un intervento laser per curare gli occhi e un’operazione di riparazione per il cuore.

foto-clara-McLoughlin.A distanza di mesi, precisamente nello scorso novembre e successivamente a febbraio, i medici eseguendo i test per monitorare la leucemia e la trisomia 21 sono rimasti a bocca aperta: la leucemia era sparita, rivelandosi una condizione transitoria. Non potevano pensare lo stesso della sindrome di Down, poiché è un fattore cromosomico e non può comportarsi allo stesso modo, ed invece… La trisomia 21 non c’era più!
Gli scienziati stanno cercando di capire come abbia fatto a sviluppare sia leucemia che sindrome di Down, ma sopratutto come siano riuscite a sparire entrambe a distanza di qualche mese.

Dopo 90 giorni la bambina è tornata a casa, sta bene, e pesa 20 chili!

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.