Bambini: è allarme sicurezza in auto

Ott 24, 12 Bambini: è allarme sicurezza in auto

E’ allarme sicurezza in auto i nostri bambini non sono al sicuro: l’Italia risulta detenere un triste primato in Europa per il numero di bambini morti in incidenti stradali nella fascia di età compresa tra i 5 e i 14 anni.

Questa cosa è allarmante: da un recente studio è emerso che in Italia un genitore su sei non usa il seggiolino omologato previsto dal codice della strada per il proprio bambino.

Si capisce che questo viene fatto per i più svariati motivi, il bambino non vuole rimanere legato e per disattenzione o per sufficienza e praticità si porta il bambino in braccio o gli si consente di stare senza rialzo ma purtroppo bastano anche solo pochi metri per avere un grave incidente che può anche costare la vita!

foto seggiolino auto bimbo nannaL’ Articolo 172 Codice stradale iscrive come obbligatorio usare su veicoli chiusi cinture allacciate sia per adulti che per bambini sia sui sedili anteriori sia su quelli posteriori.

La legge prevede che fino al metro e cinquanta di altezza o al compimento dei dodici anni siano usati sistemi di fissaggio al sedile omologati secondo le direttive del ministero delle infrastrutture e dei trasporti in linea con i regolamenti della commissione economica per l’Europa delle nazioni unite, mentre quando il bambino compie i dodici anni o raggiunge il metro e cinquanta anche se minore dei dodici anni cessa l’obbligo di utilizzare i sistemi di ancoraggio speciali e deve usare le cinture in dotazione alla macchina.

Ma se ha già compiuto i dodici anni e non raggiunge il metro di altezza? In teoria potrebbe usare le cinture ma è consigliabile usare il rialzo per questioni di sicurezza.

Ciò vuol dire che soprattutto è una questione di come la cintura di sicurezza stringe il bambino per questo sono molto importanti i sistemi di ancoraggio speciali; fino a questa altezza infatti la cintura di sicurezza stringe in posti non adeguati e può essere più dannosa che non usarla ma la cintura ha il pregio di tenere il bambino fissato e non di farlo sobbalzare all’interno dell’abitacolo.

foto seggiolino auto 22-36Un problema a parte ovviamente è dato dall’airbag che è fatto per essere sincronizzato con la cintura di sicurezza, per questo le due cose devono andare di pari passo. Sono molto lesive le lesioni da airbag se non si è trattenuti dalla cintura adeguata.

I lattanti fino ai nove mesi circa non possono essere trasportati su un seggiolino rivolto all’indietro sul sedile anteriore o passeggeri se questo è protetto da un airbag frontale a meno che esso non sia disattivato manualmente.

Come sono i seggiolini prescritti? Essi si dividono in gruppi:

  • 1 Da zero fino ai 10 kg sono chiamate navicelle, sono come un lettino e permettono al neonato di stare sdraiato nel viaggio;
  • foto seggiolino auto 0+0+ da zero fino ai 13 kg di peso sono chiamati ovetti;
  • 2 9-18 kg seggiolini da seduti sono dispositivi che devono essere ancorati alla macchina e attraverso la sua struttura la ancora fissa, fino ai diciotto kg sono obbligatori;
  • 3 fino a 15 25 kg sono speciali rialzi per il sedile della macchina con braccioli;
  • 4 22-36 kg rialzi senza braccioli che permettono di usare le cinture in dotazione rendendo il bambino più alto

Ovviamente nessuno vorrebbe mai essere coinvolto in un tamponamento o in un urto ma se dovesse succedere?

In caso di incidente soprattutto in caso di urto laterale e il bambino piccolo appartenente fino ai diciotto kg di peso va rassicurato e tranquillizzato ma non preso in braccio e tolto dal seggiolino. Il bambino non andrebbe spostato ma se proprio deve essere spostato lo si deve fare assieme al seggiolino che lo avvolge e lo protegge: questo è molto importante per le eventuali lesioni che possono coinvolgere la colonna vertebrale.

foto seggiolino auto bimboAl piccolo non va dato nemmeno da bere e da mangiare e quando si comunica con la richiesta dell’ambulanza è importante dire che si ha un lattante a bordo: ovviamente non è la procedura che viene d’istinto attuare ma è più sicuro che si occupino i sanitari che sanno come muoverlo.

Di Roberta Tonini

 


0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. upnews.it - Bambini: è allarme sicurezza in auto... La sicurezza in auto è un tema estremamente delicato ed importante specie per…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.