Concepimento: la primavera e’ il periodo migliore

Apr 07, 13 Concepimento: la primavera e’ il periodo migliore

Importanti notizie per tutti coloro che sono impegnati nella caccia alla cicogna … il liquido seminale in inverno ed in primavera sembra proprio sia più sano e vitale, piuttosto che in estate; quindi il periodo migliore per rimanere incinta, è proprio questo!
Un guppo di scienziati israeliani ha esaminato alcuni campioni di liquido seminale ed hanno scoperto che la maggior parte di questi, in inverno aveva un maggior numero di spermatozoi che nuotavano.
La ragione per cui il liquido seminale maschile è più sano in inverno non è ancora chiara; ma tra le teorie, quella che sembra essere pià accreditata, sostiene che il liquido seminale sarebbe sensibile alle alte temperature.
Ma non è tutto, da alcuni test sugli animali, si è potuto vedere che i cambiamenti stagionali sono collegati al liquido seminale attraverso fattori che vanno dalla temperatura, alla durata di luce ed alle variazioni ormonali.
foto-primavera-concepimento.I ricercatori sono convinti, che è importante studiare l’influenza dell’andamento stagionale sulla qualità del seme, in quanto studiarlo, potrebbe essere fondamentale per le coppie che hanno problemi di infertilità.
Il Professor Eliahu Levitas e i suoi colleghi dell’Università di Ben-Gurion, hanno inoltre scoperto che tra lo sperma dei 6455 uomini esaminati, quelli con la produzione di spermatozoi normale erano 4960. I donatori, avevano depositato il liquido tra il gennaio 2006 e il luglio 2009 e solo circa il 5 % di questi liquidi, aveva una velocità di nuoto alta, fattore fondamentale che aumenta le probabilità di concepimento.
Ovviamente questi esami hanno validità solo e soltanto se si prende in esame del liquido seminale, che di per sé non ha niente di anomalo, tuttavia anche per questi “problemi”, pare esserci un miglioramento che parte dall’autunno e si ha la percentuale più alta di spermatozoi; ben circa il 7 % in primavera.
foto-liquido-seminaleUna precedente ricerca ha dimostrato che il numero degli spermatozoi umani in tutto il mondo stanno diminuendo notevolmente. La causa è sconosciuta e le teorie sono variegate e includono spiegazioni relative ad uno stile di vita più sedentario.
Gli esperti hanno comunque individuato le due ragioni principali per l’infertilità, purtroppo sempre più in aumento, che possono essere il ritardo nella prima maternità e l’obesità. Per la prima volta inoltre, alcuni studi rivelano, che l’abbassamento dei livelli di spermatozoi è legata anche all’attività fisica.

Al di là di queste nuove ricerche comunque, il Dottor Sabanegh, presidente del dipartimento di urologia alla Cleveland Clinic nell’Ohio, ha dichiaratoVogliamo continuare ad incoraggiarli indipendentemente dalla stagione,” ed ha precisato “in quanto possono beneficiare di altri trattamenti, interventi ed aiuti”.

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.