Domenica gratis alle Oasi del WWF

Mag 18, 13 Domenica gratis alle Oasi del WWF

Il desiderio di uscire e di trascorrere le giornate all’aperto in questa primavera ancora così incerta è diventato ormai un’esigenza per tutti, non solo per gli adulti che sentono addosso tutto il grigiore dell’inverno e il peso delle giornate lavorative, ma anche per i bambini, che non vedono l’ora di giocare e di correre liberi nella natura.

Come lasciarsi sfuggire, allora, la proposta di questa settimana?

Il WWF festeggia domenica 19 maggio la Giornata delle Oasi in cui sarà possibile visitare i parchi gratuitamente e partecipare ai giochi e ai laboratori organizzati dalle singole aree.

foto-bussentoSul sito del WWF potrete trovare l’elenco di tutte le Oasi d’Italia aperte al pubblico con i relativi eventi e, sebbene la ricchezza del patrimonio naturalistico sia presente su tutta la Penisola, di seguito segnalo solo alcune di quelle che sono state definite negli anni leOasi più belle” per effettiva bellezza paesaggistica e per abbondanza di varietà di flora e fauna:

Tra le oasi presenti in Nord-Italia, una delle più spettacolari è senz’altro l’Oasi Miramare di Trieste, che per l’occasione, oltre alla visitata gratuita guidata da un esperto ornitologo che illustrerà le varie specie di uccelli marini presenti nella zona, propone il “Grande gioco del mare”, un’attività a squadre per i bimbi dai 6 ai 10 anni.

In Toscana, il WWF Livorno propone una visita alla meravigliosa Oasi Orti-Bottagone dove sono previste escursioni guidate e attività. In particolare, propone ai suoi ospiti di raggiungere l’Oasi con treno e bici insieme ai Pandaciclisti, tutti quei cittadini che utilizzano regolarmente la bici come mezzo di trasporto ecosostenibile! Per coloro che fossero interessati, il programma è scaricabile al sito del WWF di Livorno.

foto-Cratere-AstroniIn Campania, famose per la loro bellezza sono il Lago di Conza in provincia di Avellino, elettaOasi più bella per fare birdwatching 2012”, il Cratere degli Astroni di Napoli, un antico vulcano ormai spento ricoperto da lussureggiante vegetazione, e le Grotte di Bussento in provincia di Salerno. L’Oasi di Conza prevede, tra le altre iniziative, un laboratorio per i bambini dalle 10.00 alle 13.00 sul tema “La natura dietro l’angolo”; attività didattiche-ludico-artistiche per i bambini sono proposte anche dal sito napoletano che all’interno del percorso naturalistico propone agli adulti una mostra d’arte internazionale con opere di artisti contemporanei realizzate in materiali ecologici e biodegradabili per promuovere il connubio arte-natura. Da non perdere l’Oasi di Bussento, un percorso naturalistico unico tra i suggestivi paesaggi del Cilento, che propone giochi e laboratori per i bimbi e prove di tiro con l’arco per gli adulti.

La Puglia, tra le varie oasi spettacolari per colori e paesaggi, presenta quella de Le Cesine in provincia di Lecce, che propone laboratori creativi per illustrare le varie specie animali presenti nella riserva.

foto-lago-di-conza-campaniaLe attività proposte si riferiscono soprattutto ai bambini più grandi, ma sarà sicuramente piacevole anche per i piccolissimi trascorrere una giornata salutare all’aria aperta avvolti dai colori e gli odori dei parchi.

Le Oasi sparse su tutto il territorio nazionale sono numerosissime e facilmente raggiungibili, a mamma e papà, non resta che preparare lo zaino, le scarpe comode e il marsupio per trasportare i più piccoli e prepararsi a partire per una bella avventura nella natura da scoprire a pochi passi da casa.

di Carla Marianna Mazzone


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.