Donna incinta ride troppo e partorisce

Dic 27, 12 Donna incinta ride troppo e partorisce

Splendida storia che arriva oggi dalla Cina, precisamente da Pechino, ove udite udite, una donna incinta è andata a teatro, per trascorrere una serata distensiva e divertente … e … dal ridere, ha finito per partorire!

Si si avete capito bene, perchè la signora in questione, Ma Lusha, pare proprio che si sia divertita così tanto che a furia di ridere, come si suol dire a crepapelle, ha finito per partorire. Sembra infatti che a furia di ridere per le scenette messe in scena dal suo attore preferito, la signora si sia procurata il travaglio … finendo così per avere in anticipo sulla data del parto, la sua bambina.

foto donna ridereCome riferisce infatti la stampa locale cinese, le risa ripetute e fragorose della signora in dolce attesa, sono aumentate infatti con l’avanzare dello spettacolo, tanto che la signora, ha iniziato a ridere sempre più sonoramente, avendo anche dei veri e propri sussulti … sussulti che ad un certo punto, si sono trasformati in forti dolori al ventre: i dolori del travaglio!

Insomma pare proprio che il divertimento eccessivo per lo spettacolo, abbia procurato a questa spettatrice in dolce attesa, precisamene alla 38esima settimana, il travaglio, che si è concluso con un parto andato a buon fine, presso l’ospedale più vicino al luogo dello spettacolo, ove la donna in travaglio, è stata accompagnata in fretta e furia dal marito e dove ha partorito la sua bambina.

foto donna incintaUn episodio decisamente curioso e che ha dell’incredibile, per tutti ma prima ancora per Ma Lusha, la signora protagonista della vicenda, che ha rivelatoE’ incredibile, mai avrei pensato che potesse accadere una cosa del genere.” e ha precisato “Il mio medico mi ha detto che ci volevano ancora almeno un paio di settimane per cui ero tranquilla” … della serie, “le ultime parole famose”.

Insomma a tutte le mamme in dolce attesa, occhio ad andare agli spettacoli comici … la serata potrebbe rivelarsi più movimentata del previsto!!!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.