Ecco le detrazioni 2013 per i figli a carico

Mag 09, 13 Ecco le detrazioni 2013 per i figli a carico

Con la Legge di Stabilità 2013, sono state introdotte diverse novità in materia fiscale, le quali hanno apportato modifiche alla disciplina dell’IRPEF e dell’IVA, del reddito d’impresa e dell’Imposta di Bollo. A partire dal 1 gennaio 2013 sono stati modificati gli importi previsti per le detrazioni per figli a carico, nell’ambito dell’IRPEF.

L’Agenzia delle Entrate ha voluto spiegare come vengono trattate le varie modifiche introdotte.

Per le detrazioni per figli a carico, la Legge di Stabilità fissa, dal 1 gennaio 2o13, un incremento della somma IRPEF detraibile.

foto-detrazioni-fiscaliNello specifico, ecco il confronto tra le somme al 31 dicembre 2012 e al 1 gennaio 2013 (fonte: libero.it)

  • da 800 a 950 euro di detrazione per ogni figlio a carico, inclusi i figli naturali riconosciuti, i figli adottivi e gli affidati o affiliati, aventi un’età pari o superiore ai tre anni;
  • da 900 a 1.220 euro di detrazione per ciascun figlio con età al di sotto dei tre anni;
  • da 220 a 400 euro di detrazione aggiuntiva per ogni figlio portatore di handicap. “

In generale, la normativa prevede inoltre la detrazione dall’imposta lorda di ulteriori 200 Euro per ciascun figlio a partire dal primo a quei contribuenti con più di tre figli a carico.

La detrazione, poi, verrà suddivisa per il 50% tra i genitori, a meno che gli stessi decidano di usufruirne per intero, riservandola però a quello con il reddito più elevato.

foto-detrazioni-fiscali..Diverso il discorso per chi invece è separato o divorziato: sarà il genitore affidatario a godere della detrazione, salvo accordo diverso. E’ il caso dell’ affido condiviso, dove entrambi i genitori hanno diritto alla detrazione e quindi il beneficio verrà ripartito tra le due parti.

Per ulteriori informazioni sulla nuova normativa sulle detrazioni per i figli a carico o per fare richiesta, si consiglia di consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate, oppure recarsi presso gli Uffici dell’Agenzia dell’Entrate nel territorio.

.

di Elisabetta Coni


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.