Ginecologi ed ostetriche in sciopero il 12 febbraio

Gen 17, 13 Ginecologi ed ostetriche in sciopero il 12 febbraio

Attenzione a tutte le donne in dolce attesa … segnate sul calendario la data del prossimo 12 febbraio, perchè udite udite, ci sarà lo sciopero di ginecologi e ostetriche.

Si avete capito bene, lo sciopero di ginecologi ed ostetriche, per la serie … vietato partorire il 12 febbraio prossimo: saranno infatti bloccati tutti i parti, gli esami, i controlli e le visite sia negli ospedali pubblici, che privati a livello nazionale ma anche tutti i consultori familiari e gli ambulatori ostetrici extra-ospedalieri.

foto sciopero ginecolo ed ostetricheSarà infatti garantita assistenza solo ed unicamente per i casi di emergenza ma non saranno effettuati parti cesarei programmati oppure induzioni al parto, tanto che secondo una stima, sono più di 1.100 i parti, che visto lo sciopero del 12 febbraio, dovranno essere anticipati oppure posticipati nei giorni successivi.

Uno sciopero indetto per la prima volta in Italia, da medici e ostetriche, per protestare contro gli ingenti tagli della spending review e di altre manovre finanziarie alla Sanità, voluti dal governo e contro il contenzioso medico-legale, che avrebbe ormai raggiunto nel nostro paese livelli davvero insostenibili.

Indetto dalle principali associazioni di categoria, quali:

  • foto sciopero ginecolo ed ostetricheAogoi: Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani;
  • Sigo: Società italiana di ginecologia;
  • Agui: Associazione ginecologi universitari;
  • Fesmed: Federazione sindacale medici dirigenti;
  • Agite: Associazione ginecologi territoriali;
  • Sieog: Società italiana di ecografia ostetrica e ginecologica e metodologie biofisiche;
  • Aio: Associazione italiana di ostetricia;

si prevede lo sciopero, provocherà un vero e proprio caos, lungo tutto il territorio nazionale ma a dispetto di ciò, i diretti interessati, sembrano davvero intenzionati a seguire con determinazione la loro crociata.

Non resta quindi che esortare le future mamme a mantenere la calma, per il 12 febbraio prossimo, nella totale sicurezza che a dispetto di questo sciopero, qualsiasi tipo di urgenza, sarà comunque seguita con la massima professionalità ed efficienza in tutti gli ospedali.

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.