Gravidanze inaspettate comportano depressioni post parto

Mag 19, 13 Gravidanze inaspettate comportano depressioni post parto

La depressione post parto è favorita quando la gravidanza non è stata desiderata o intenzionale. L’incidenza di questa depressione in questi determinati casi, è quattro volte superiore che nelle donne che hanno avuto la gravidanza volontaria.

Uno studio condotto da alcuni ricercatori, presso la Clinica Prenatale dell’Università del North Carolina, su 1238 donne in gravidanza, con una età gestionale tra le 15 e le 19 settimane, suggerisce un maggiore rischio di depressione post parto, per tutte coloro che non avevano intenzione di rimanere incinte.
Le partecipanti a questo studio sono state interrogate, riguardo la propria gravidanza, per valutare se era stata desiderata, intenzionale oppure no. In base ai dati raccolti i ricercatori hanno suddiviso le donne in tre categorie:

  1. foto-gravidanza.le donne che hanno auto una gravidanza programmata, o intenzionale;
  2. le donne per cui è arrivata troppo presto;
  3. le donne per cui è stata una sorpresa, o non programmata.

Le gravidanze indesiderate, e quelle arrivate troppo presto, erano state raggruppate nella stessa categoria, successivamente.

Secondo quanto ricavato da tali informazione, la dottoressa Rebecca Mercier ed i suoi colleghi sono stati in grado di stabilire che per 443 donne (64 per cento circa) la gravidanza era desiderata; per 207 donne (30 per cento circa) è arrivata troppo presto e per 40 donne (6 per cento) la gravidanza non era voluta.
L’analisi è stata ripresa dopo tre mesi dal parto per 688 donne, e a dodici mesi per le restanti 550.

foto-gravidanza...L’intenzione era di valutare l’incidenza della depressione nelle mamme.

I risultati hanno mostrato che la depressione post parto era più probabile che si sviluppasse nelle donne che avevano avuto gravidanze indesiderate.
Per l’esattezza, sia a tre mesi dal parto, che a dodici, erano in netta maggioranza i casi di depressione tra le donne che hanno avuto una gravidanza indesiderata.

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.