Il mio bambino avra’ freddo?

Mar 24, 13 Il mio bambino avra’ freddo?

Un dubbio che spesso si trovano ad affrontare i genitori riguarda le sensazioni di caldo o freddo dei loro bambini. In particolare, soprattutto le mamme, non sanno quanto coprire il loro piccolo e di solito, per evitare che il bambino si ammali c’è la tendenza a coprirlo più del necessario.

Tuttavia studi hanno dimostrato che i bambini hanno sempre meno freddo di quello che di solito pensano i genitori. Questo perché, soprattutto i neonati, non riescono ancora a regolare la propria temperatura corporea assestandola a circa 37° C e, proprio per questa incapacità è molto più probabile che abbiano caldo e non freddo. Inoltre è stato riscontrato come uno dei fattori di rischio della morte in culla, proprio il surriscaldamento.

foto bimbo copertoI bambini sono molto sensibili agli sbalzi di temperatura che può esserci per esempio entrando e uscendo dal supermercato in estate. In questo caso quindi il piccolo andrebbe protetto durante il cambio di temperatura.

In questo periodo poi con i riscaldamenti accesi gli ambienti potrebbero essere eccessivamente secchi. Per ovviare a questo problema si può ricorrere all’uso degli umidificatori, ma l’umidità presente non dovrebbe superare il 60/65 % perché si andrebbe a creare un ambiente idoneo alla proliferazione di acari e muffe che si annidano nei cuscini, materassi e peluche scatenando eventuali reazioni allergiche.

Spesso si tende a usare con gli umidificatori delle essenza profumate o comunque a usare deodoranti per gli ambienti che anche in questo caso andrebbero evitati perché potrebbero essere irritanti per il bambino.

Di Chiara Cicchese

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.