Infertilita’? Uomini indossate il kilt

Mag 24, 13 Infertilita’? Uomini indossate il kilt

Novità per tutte le coppie che sono impegnate nella caccia alla cicogna … in particolare per tutti gli aspiranti papà!!!

Un recente studio pubblicato sullo “Scottish Medical Journal” ha esposto la possibilità di aver trovato una soluzione per aiutare tutti quegli uomini che hanno problemi di infertilità maschile. La notizia sembra quasi uno scherzo, ma, assicurano i ricercatori non lo è. Per aiutare questi sfortunati uomini si deve fare solo una cosa: usare il kilt, il tradizionale gonnellino scozzese.

Le motivazioni sono molto valide e pressoché confutate dalla scienza: avere quellazona il più libera possibile, senza ostacoli, rende gli spermatozoi più vitali e quindi più fertili.

foto-kilt-scozzese.Da altri studi si sa già che il caldo eccessivo nella zona genitale è deleteria!

Difatti gli urologi ed gli andrologi consigliano agli uomini di evitare di fare spesso la sauna, come consigliano ai finlandesi, che la praticano quasi quotidianamente, in quanto è stato evidenziato che la temperature sui genitali in questi ambienti aumenta di almeno tre gradi.

Altro consiglio importante è quello di evitare di tenere per tanto tempo il pc sulle gambe, proprio per lo stesso motivo: l’eccessivo calore. Così come anche accavallare per troppo tempo le gambe.

Un ulteriore consiglio dei medici è anche quello di evitare l’utilizzo di mutande troppo strette, ma di preferire i boxer.

Quindi la questione calore/genitali è più che accertata, come questi esempi riportano.

Ma, tornando al kilt, questi studi potrebbero addirittura essere innovativi e gli unici ad averlo capito sono proprio gli scozzesi, soprattutto per il fatto, che molti di loro non portano l’intimo sotto il gonnellino.

foto-infertilitàTornando a noi italiani, il problema è un altro: nessun “nostro” uomo lo metterebbe mai! Per una questione di mascolinità o, più semplicemente, di abitudine.

Comunque … se proprio si volesse provare, si potrebbe iniziare d’estate – per intenderci dall’estate che è alle porte – magari, con un pareo … giusto per vedere come ci si sente: che dite aspiranti mamme, riuscirete a convincere i vostri uomini?

.

di Anna Chianese


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.