La marsupio terapia o canguro terapia

Feb 05, 13 La marsupio terapia o canguro terapia

La marsupio terapia, detta anche canguro terapia, è una tecnica che proviene dalla Colombia, diffusa nei bambini nati prematuri o pretermine. Questo speciale un metodo assistenziale, permette di stabilire un contatto intimo tra la mamma e il bambino, proprio come il canguro e il suo piccolo che riposa nella sua tasca (marsupio), per facilitarne lo sviluppo, grazie al calore, al nutrimento ed all’amore della sua mamma.

Questa terapia prende ispirazione da un paese molto lontano, Bogotà in Colombia, dove il tasso di parti prematurità e le successive complicazioni era molto elevato, tanto da elevare la mortalità nei primi mesi di vita del bambino.

foto marsupio terapiaNell’ospedale di San Juan de Dios, l’équipe dei medici di neonatologia (guidati dai Dott. Hector Martinez ed Edgar Rey) studiò questa tecnica semplice ed economica che prevedeva il contatto tra mamma e bambino di modo che la madre in pratica, funzioni di incubatrice. Nacque così la Kangaroo Mother Care – KMC, famosa anche in Europa e nel nostro paese per la sua efficacia: oltre alle morti in culla, riduce il rischio di polmoniti, pianti disperati, apnee e disfunzioni in genere migliorando circolazione, respirazione e controllo dell’equilibrio termico del corpo del neonato.

Uno dei problemi maggiori in un bambino prematuro è la scarsa capacità di mantenere costante la temperatura corporea. Attraverso la marsupio terapia, è stato dimostrato che se la temperatura del bambino scende per qualsiasi motivo, quella del genitore che lo tiene stretto a sé sale per compensazione, che lo terrà stretto a se in posizione fetale sul petto nudo.

La marsupio terapia può essere applicata a tutti i nati prematuri, con un peso inferiore ai 2,5 kg, che presentino gravi patologie o disturbi agli apparati principali, in particolar modo quello respiratorio e circolatorio.

foto marsupio terapiaLa terapia si basa sul contatto della pelle, tra la mamma ed il bambino, promuovendo altresì l’allattamento esclusivo al seno e dal punto pratico, vede il bimbo messo in posizione eretta tra i seni della mamma, stomaco contro stomaco, con la testa del bambino, girata da un lato, onde fargli ascoltare i battiti del cuore della sua mamma.

Coperto infine con indumenti che mantengono le condizioni termiche che andranno a crearsi, il bimbo avrà molteplici benefici grazie a questa rivoluzionaria tecnica, dalla respirazione alla bradicardia, dalla regolazione corporea al sistema neurologico e psicologico.

Ebbene si, perchè la marsupio terapia aiuta i bambini ad essere più tranquilli e sereni, più sicuri di se forti del rapporto e dell’amore della propria mamma.

foto marsupio terapia papàBastano poche ore al giorno per ottenere dei risultati visibili.

Va ricordato infine che si parla anche di papà canguro, in quanto è stato dimostrato che il padre è in grado di ottenere gli stessi effetti benefici della madre su quelli che sono stati definiti kangaroo babies, bambini canguro e che questa tecnica, si è rivelata essere anche un ottimo rimedio con i bambini nati regolarmente a termine, contro le colichette ed i problemi di regolazione e qualità del sonno.

 

Di Mamma Stefania


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.