Le favole della buonanotte: ecco i benefici

Set 15, 12 Le favole della buonanotte: ecco i benefici

L’ora della nanna dei bambini è ormai passata (tranne qualche eccezione) ma visto l’orario ecco un doveroso momento di riflessione proprio “in tema” con la nanna o per meglio dire con il percorso abituale che quotidianamente si propone al bambino prima di andare a dormire: un procedimento nel quale infatti non devono assolutamente mancare le fiabe della buona notte.

Ogni sera infatti, dopo le consuete abluzioni in toilette, è importante che la mamma o il papà, dedichi (nei limiti del possibile) un momento prima della nanna al proprio bambino per la classica lettura di una favola della buona notte: un momento non solo davvero bellissimo da vivere ma anche ricco di benefici per il bambino, non solo a livello emotivo ma importante per lo sviluppo mnemonico, linguistico e non in ultimo motorio dei bambini.Foto favole buona notte

Come è consuetudine mamma o papà, devono leggere la favola della buona notte a voce alta, dando magari vita alla storia modificando la voce, mostrandole le figure (di cui sarebbe preferibile disponga) e spiegando al bambino i significati delle parole più difficili, facendosi magari aiutare a girare pagina dal bambino stesso e discutendo nel caso con lui della vicenda: una semplice lettura che in realtà si rivela ricca di stimoli sensoriali visivi, uditivi, tattili e cinetici.

Questo infatti quanto è emerso da uno studio pubblicato sul giornale Archives of Disease in Childhood, condotto dal professor Barry Zuckerman, del dipartimento di pediatria della Boston University, il quale, da sempre stato convinto che i bambini siano nati per leggere e che il loro incontro coi libri debba avvenire già nella primissima infanzia, per far sbocciare un vero e proprio amore per la lettura, ha a riguardo dichiaratoIl mio obiettivo consiste nel lavorare affinché l’importanza del leggere le favole ai bambini diventi parte della pratica pediatrica così come lo è informare i genitori in merito alle vaccinazioni“.Foto favole buonanotte

Un momento quello della favola della buona notte, che comunque solletica tutti i bambini, soprattutto per il particolare momento di imprinting che viene vissuto con mamma e papà (o di un’altra persona cara) …  un momento davvero speciale e prezioso, in grado di evocare un’esperienza conoscitiva,  emotiva edaffettiva … il tutto in una fiaba!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.