Libri per bambini di … Gianni Rodari

Giu 10, 13 Libri per bambini di … Gianni Rodari

Purtroppo nell’ultimo periodo abbiamo sentito spesso di bambini maltrattati alla Scuola d’Infanzia, terribile pensare che i piccoli trovino proprio nel luogo dove dovrebbero incontrare per la prima volta volti amici, diversi da quelli della famiglia, dei terribili pericoli.

Non è necessario essere catastrofici, i casi fanno clamore perché vanno a ledere ciò che una società ha di più prezioso: i suoi bambini, ovvero, il suo futuro. Queste però sono situazioni rare e più spesso invece il periodo della scuola materna e poi delle elementari sono quelli che ognuno di noi ricorda con più tenerezza. Nei casi più fortunati c’è chi ancora porta nel cuore un’ insegnante, una persona che per qualche anno è stata, dopo la sua mamma, il suo punto di riferimento, la persona che in sé racchiudeva la verità assoluta sulla vita.

foto-storie-giocareC’è stato anche un maestro che con il suo contributo non solo ha regalato dei bellissimi anni scolastici ai propri alunni, ma che con il suo impegno di scrittore ha contribuito a dare una svolta epocale: sto parlando di Gianni Rodari.

Grazie allo scrittore di Omegna la letteratura per l’infanzia è stata sottratta al limbo di una produzione minore e restituita, nella sua affascinante complessità, alla storia della letteratura e a quella della pedagogia.

L’umorismo dell’assurdo, il gioco della dissacrazione dei luoghi comuni e lo stravolgimento del linguaggio, altro non sono che l’invito a liberarci dagli schemi e a guardare più in alto.

Potrete forse pensare che per dei bambini di tre anni siano racconti troppo difficili, non è così: Favole al telefono, per esempio, è un libro che raccoglie diverse narrazioni brevi, molto divertenti che fanno impazzire i piccoli. Storie scritte in modo diretto usando un linguaggio semplice ma non scontato.

Queste favole non conoscono il passare del tempo: Giovannino Perdigiorno (un improbabile viaggiatore che visita paesi strampalati), Alice Cascherina,i numeri paradossali, i palazzi dolcissimi di gelato e le strade di cioccolato costituiscono i punti di forza di quella straordinaria capacità di invenzione che contraddistingue questo scrittore.

foto-allegra-principessaRodari ha avuto una notevole produzione e in catalogo per Einaudi trovate diverse collane dedicate a lui: La biblioteca di Rodari, Fiabe in tasca e gli albi illustrati, nei quali grandi artisti per bambini hanno voluto accostare il loro estro ad un grande classico e anche dei piccoli libretti per chi cominci a leggere da solo.

A tutte le età possiamo avvicinare i nostri pargoli ad un tipo di letteratura più profonda, senza però risultare pesante o complessa. Ricordiamoci che ciò che secondo noi è difficile è in realtà uno stimolo per i più piccoli, in modo particolare in questi anni che vedono aumentare sempre di più i casi di bambini affetti da problemi di linguaggio.

foto-favole-telefonoFacciamo una scelta oculata, torniamo ai “classici” moderni e scegliamo la qualità per i nostri figli, lasciamo sugli scaffali ciò che è più commerciale, per quello c’è sempre tempo.

Per far viaggiare i bambini con la fantasia non è mai troppo presto, invece!

 .

di Giuditta Greco


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.