Mamma da Guinness dei Primati: produce 325 litri di latte materno

Nov 05, 12 Mamma da Guinness dei Primati: produce 325 litri di latte materno

L’allattamento è un periodo delicato e meraviglioso per ogni donna che vive un rapporto unico e speciale con il proprio bambino … questo in linea teorica … anche in questa circostanza vale infatti la solita eccezione che conferma la regola: Alicia Richman!

Alicia Richman è infatti una mamma texana da Guinness dei Primati, sapete perchè? Ha prodotto ben trecentoventi litri di latte!

Trecentoventi litri di latte ed una sola donna … anzi una sola mamma, che proprio come facevano le nutrici di un tempo, approfittando dell’allattamento “generoso” seguito al parto del proprio figlio, ha potuto nutrire con il proprio latte materno tanti, tanti ed ancora tantissimi altri bambini!foto alicia richman

Una scelta quella fatta dalla ventottenne Alicia Richman, diventata mamma nel giugno del 2011, fatta per solidarietà, verso quelle mamme che non potevano nutrire i propri bambini con il loro latte materno, come rivela la stessa Alicia Richman «Mi tiravo il latte ovunque, al lavoro, in macchina, in vacanza e persino al supermercato. Mi sentivo così fortunata ad avere così tanto latte che ho deciso di produrlo anche per i bimbi meno fortunati del mio» che ha destinando così il proprio latte “in eccesso” ai neonati pretermine e malati, bisognosi di latte materno.

Una decisione che Alicia Richman prende una volta rientrata al lavoro, al compimento delle dieci settimane del figlio, quando si rende conto di avere molto più latte di quando fosse realmente necessario al suo bambino; sicchè dopo aver riempito il freezer di bottiglie e bottigliette, realmente dispiaciuta all’idea che il suo prezioso nutrimento materno, andasse sprecato, si rivolge ad una Banca del latte, che lo avrebbero potuto utilizzare per aiutare i bimbi dell’unità intensiva neonatale.foto bottigliette latte materno

Un “aiuto” di ben trecentoventicinque i litri di latte materno, che Alicia Richmon tra il 9 giugno 2011 e il 28 marzo 2012, ha donato alla Banca del latte texana, un’organizzazione non profit, che raccoglie e distribuisce il latte materno, aggiudicandosi il titolo di Most breastmilk donated.

Un titolo del quale Alicia Richmon, confessa di essere molto ma molto orgogliosa, non solo e non tanto per aver prodotto più latte di qualsiasi altra donna americana ma soprattutto perchè trattasi di un titolo significativo, un forte esempio per tutte le altre neo mamme, come rivela la stessa Alicia Richmon foto bimbo prematuro«Ho deciso di propormi per il Guinness soprattutto per perorare la causa della donazione di latte e stimolare altre produttrici eccezionali a farne dono. Io stessa sto programmando di battere il mio record con il secondo figlio».

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.