Mamme obese: figli meno intelligenti

Gen 09, 13 Mamme obese: figli meno intelligenti

Pessime novità per le signore in gravidanza che sono in sovrappeso, perchè udite udite … sembra che i bambini nati da mamme, che erano sovrappeso già prima della gravidanza, sembra che abbiano minori abilità verbali e numeriche.

Questo infatti quanto è emerso da uno studio dell’University College di Londra, pubblicato peraltro anche dalla rivista Pediatrics, dal quale si evince che i bambini nati da mamme obese, riscuotano particolari difficoltà nei test sulle abilità verbali e numeriche, rispetto ai bambini nati da mamme “in forma”.

foto mamme obeseLo studio ha esaminato i dati di circa 20 mila bambini britannici, durante uno studio nazionale, nel corso del quale sono stati fatti eseguire test cognitivi a bambini di 5 e 7 anni: uno studio dal quale è emerso che in generale, i bambini nati da mamme in sovrappeso, hanno riscosso ai test, punteggi un pochino più bassi, rispetto ai bambini nati da mamme in forma, come fanno sapere i ricercatori «La differenza è molto piccola, per ogni 20 chili in più della mamma rispetto alla media abbiamo trovato un punteggio più basso corrispondente a una perdita di 1,5 punti di quoziente intellettivo».

Una ricerca confermata anche da altri nove studi che si sono occupati dello stesso tema proprio di recente e che evidenziano la correlazione esistente tra peso e sviluppo psicofisico del bambino ma che è bene sottolineare, come tengono a fare gli stessi autori: non essere ancora sicura!

foto mamme obeseCosa da sottolineare al di là dello studio di cui sopra, è che controllare l’aumento del peso in gravidanza è importante, sia per la buona salute del bambino, che per quella della mamma, sia durante la gestazione stessa che per il momento del concepimento, per cui se possibile mamme … controllate l’ago della bilancia!!!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.