Mamme spose: figli damigelle e paggetti

Mag 06, 13 Mamme spose: figli damigelle e paggetti

Molte coppie di futuri sposi scelgono di convolare a nozze nel periodo della bella stagione, confidando in giornate assolate e piene di luce. Se i vostri figli sono chiamati a ricoprire l’importante ruolo di paggetto o damigella d’onore alla vostra cerimonia nuziale o a quella di altri, ecco qualche dritta per facilitare gli acquisti adeguati all’occasione.

Sia per i maschietti sia per le femminucce vale una prima e importantissima regola: la comodità dell’abbigliamento! Detto questo, l’aria di primavera permette di poter far uso di tessuti leggeri: per gli abiti delle bimbe sono apprezzabili la seta, il cotone, il pizzo, il tulle e l’organza; per i maschietti via libera a seta, fresco di lana e vigogna.

foto-damigella-paggetti.Seconda indicazione da non scordare: privilegiare la semplicità! I bambini restano tali anche durante la celebrazione di un matrimonio per cui è saggio non intrappolarli in costumi rigidi da finti-adulti. Per le bambine c’è un ampio ventaglio di scelte sartoriali dove ai completini caratterizzati da gonne vaporose si alternano modelli dal taglio più lineare (senza per questo perdere bellezza, naturalmente). L’abito dovrebbe richiamare un particolare presente nel vestito scelto dalla sposa, per cui sarebbe buona norma chiederle consigli. Per quel che riguarda i maschietti, la tradizione vuole pantaloni lunghi per i più grandi e pantaloni corti all’inglese per i più piccoli. Camicia bianca e scarpe stringate completano il bagaglio del buon paggetto. A proposito di calzature, per le bimbe sono molto adatte le ballerine nei colori classici oppure le tradizionali bebè.

Altro dato da tenere in considerazione riguarda l’acconciatura: per maschi e femmine è auspicabile una pettinatura naturale e molto semplice. La testolina delle bimbe può essere poi guarnita con piccoli fiori o mollette delicate, anche un semplice nastro o un cerchietto possono renderle eleganti e nello stesso tempo genuine.

In commercio si possono trovare abiti adatti a qualsiasi tasca e in tempi come questi non vanno disdegnati i mercatini dell’usato dove si possono fare ottimi affari. Le scelte vanno dalle boutique specializzate ai negozi di abbigliamento più tradizionale nei quali è possibile soddisfare le proprie esigenze.

foto-damigella-paggetti..Piccolo galateo per paggetti e damigelle: durante il corteo nuziale il paggetto dovrebbe portare all’altare il cuscino con le fedi, precedendo gli sposi. Può essere accompagnato da una damigella (o da più damigelle) che lascia (o lasciano) cadere dei petali di fiori a terra. La damigella (o le damigelle), in alternativa, possono avere semplicemente tra le mani un piccolo bouquet di fiori. Altre damigelle (preferibilmente le più grandi) possono seguire la sposa sorreggendole il velo o lo strascico dell’abito.

Ovviamente saranno gli sposi a decidere lo stile della cerimonia per cui libertà all’originalità dei festeggiati!

 .

di Alessandra Banfi


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.