Milano: nuovo centro riabilitativo per l’autismo

Mag 19, 13 Milano: nuovo centro riabilitativo per l’autismo

Finalmente  è ufficiale: inizieranno a Milano, nel mese di giugno, le attività del nuovo Centro Terapeutico Riabilitativo Semiresidenziale di Neuropsichiatria, il quale dedicherà gran parte delle proprie attività ai bimbi e ai pre-adolescenti autistici o affetti da disturbi pervasivi dello sviluppo. Purtroppo, l’iniziativa ha incontrato difficoltà derivanti dalla burocrazia in passato, ma sembra che la situazione si sia sbloccata.

Il nuovo Centro  si trova nel quartiere Precotto di Milano, in un edificio che un tempo era adibito alla produzione industriale.

foto-autismoLa Fondazione Piatti avrà il compito di gestire l’attività clinica e riabilitativa del nuovo centro, che, come già accennato, incentrerà la sua attività nella cura e nei trattamenti più efficaci per curare i disturbi pervasivi dello viluppo nell’infanzia e nell’adolescenza.

Le prestazioni standard saranno convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, pertanto non saranno a pagamento.

Il Centro i occuperò d bambini dai 2 ai 5 anni, con diagnosi di autismo o di disturbi pervasivi dello sviluppo, ma verranno presi in carico anche ragazzi tra i 6 e i 14 anni, mentre pe la categoria dai 15 ai 18 anni saranno valutate differenti terapie e forme di progettazione, collaborando con enti e unità operanti presso il Centro Fondazione Mafalda Luce.

foto-autismo.A fianco delle famiglie ci saranno sempre dei professionisti: l’equipe è composta da neuropsichiatri, psicologi clinici, educatori professionali e terapisti specializzati in riabilitazione pediatrica e pre-adolescenziale.

Per ogni bambino, sarà formulato un piano di intervento “ad personam”, concordato con medici e genitori, focalizzato sui punti che interessano l’autismo, come l’abilità di comunicazione e le abilità sociali.

.

di Elisabetta Coni


4 Comments

  1. matteo /

    sono un terapista occupazionale se siete interessati contattatemi e manderò un cv

    • admin /

      Buongiorno Matteo,
      grazie della tua disponibilità e dell’attenzione riservata al nostro piccolo blog!
      Sarà nostra premura tenere il tuo contatto in evidenza.
      Saluti.

      Bambinizerotre

  2. Giulia Zannini /

    Buongiorno,

    Io sono una Neuropscicomotricista e mi rendo disponibile per un’eventuale collaborazione con voi o un incontro conoscitivo.

    • Buona sera Giulia,
      come può leggere dalla sezione “Collabora con noi” qui https://bambinizerotre.it/collabora-con-noi/ siamo sempre alla ricerca di nuovi collaboratori che abbiano voglia di scrivere e portare il proprio contributo alla crescita del blog.
      Speriamo di ricevere presto sue news!

      Saluti.

      La Redazione

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.