Natale: il calendario dell’avvento

Dic 01, 12 Natale: il calendario dell’avvento

L’inverno è alle porte, anzi le porte ormai le ha sfondate portando freddo, pioggia e neve! Ma l’inverno non porta solo un meteo poco piacevole, con esso arriva anche il mese dell’evento festeggiato e celebrato in tutto il mondo, in ogni cultura o religione….6 miliardi di persone che il 25 dicembre celebrano la nascita di un bimbo: il Natale.

Ogni città del mondo decora le proprie vie con luci dai colori natalizie e cosi anche i negozi vestono le loro vetrine con lo spirito natalizio … diciamolo mamme, ogni mattone che compone la vostra città emana spirito natalizio. Alle mamme il periodo natalizio porta un bel da fare (in senso buono), bisogna pensare ai regali, alla cena della vigilia da organizzare e preparare; d’altro canto per i bambini è un momento di estrema felicità ma soprattutto d’attesa … un’attesa che può essere alleviata con la presenza di un calendario speciale (come lo chiamavo io da piccola): il calendario dell’avvento.

foto calendario avventoLa tradizione vuole (come mi insegnava la mia mamma) che se la finestrella del giorno corrispondente si apre, in quel giorno il bimbo è stato bravo (durante la notte passa un angioletto per controllare), senza dimenticare che le possibilità di ricevere da Gesù bambino o da Babbo Natale i doni richiesti aumentano: al contrario se i bimbi non sono stati bravi, la finestrella resta chiusa e sotto l’albero c’è solo il carbone.

Il calendario dell’avvento nasce nel 1920 in Germania e da all’ora è considerato come una vera e propria tradizione popolare dei paesi di lingua tedesca, anche se oggi è diffuso in tutto il mondo: il suo compito è proprio quello di accompagnare i bambini durante il periodo di attesa della grande festa. A Bolzano per le ultime edizioni del mercatino di Natale, il classico calendario non bastava … infatti, una società ha trasformato il palazzo della loro sede in un calendario; quando si aprono le finestre con il giorno corrispondente non escono dolciumi o piccoli regali, ma è comunque un idea particolare e altrettanto speciale!

foto palazzo avventoSoprattutto in questo periodo, negozi e supermercati vengono invasi dai calendari ed internet non è da meno, se ne possono trovare di tutti i tipi, da quelli fai da te a quelli scaricabili on line gratis o meno ma indubbiamente (almeno per me) sono molto più particolari i calendari fai da te, che si possono fare con i propri bimbi per condividere un momento magico.

Proprio quanto al fai da te, ecco un paio di idee particolari ma facili di creare:

  • foto calendaario avvento24 contenitori che possono essere sacchetti, calzette, scatolette o altro, da colorare e decorare a piacere, da appendere o appoggiare ad un qualsiasi supporto … che sia un ramo, un filo o la struttura del letto: ogni piccolo pacchetto svelerà dolciumi o piccoli regalini;
  • creare un albero, in feltro, su una sorta di coperta, da decorare con ornamenti vari, realizzando poi nella parte bassa, 24 tasche, per i 24 giorni del calendario, ove riporre dolciumi o piccoli regalini.

Quale preferite? Non vi resta che scegliere e … procedere con la realizzazione …

Di Francesca Ballestra


0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. upnews.it - Natale: il calendario dell'avvento... Natale si sta avvicinando e giusto giusto con il primo di dicembre, ecco oggi il…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.