Preconcepimento: lavare i denti serve a restare incinta

Feb 24, 13 Preconcepimento: lavare i denti serve a restare incinta

Grandi importanti novità per tutti coloro che sono impegnati nella caccia alla cicogna: per acciuffare il famoso pennuto bisogna lavare i denti!

Ebbene si, non è uno scherzo ma secondo un importante studio condotto dal professor Roger Hart, della University of Western Australia, curare l’igiene dei denti, può provocare problemi di concepimento.

Uno studio pubblicato su “Obstetrics and Gynecology” e presentato anche a Stoccolma, in occasione del meeting annuale della Eshre, la Società europea della riproduzione umana e embriologia e che ha dimostrato in pratica come una carente igiene dentate, colpevole di favorire la formazione e la crescita di malattie gengivali, possa allungare l’attesa e la ricerca di una gravidanza, di addirittura due mesi!

Uno studio condotto su un 3.737 donne incinte e che ha tenuto conto non solo delle informazioni sulla pianificazione e degli esiti della gravidanza ma anche delle loro abitudini in quando ad igiene orale, evidenziando che ben 3.416 di queste donne, aventi malattie gengivali, dovevano aspettare ben 2 mesi in più della altre, quindi 7 mesi prima di restare incinta.

foto lavare dentiE’ stato quindi dimostrato come in pratica le malattie gengivali e quindi le infezioni orali, siano associate non solo alle malattie cardiache, al diabete di tipo 2, alle malattie respiratorie e renali e ad altre patologie ma anche essere un impedimento al concepimento.

Detto questo, è quindi consigliabile a tutte le donne che intendono pianificare una gravidanza o che sono impegnate nella caccia alla cicogna, sottoporsi ad un controllo presso il proprio dentista di fiducia e di curare con dedizione la propria igiene orale: di sicuro male non fa – anzi! – e se può favorire il volo della cicogna, perchè non farlo?

 

Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.