Regali: il materialismo non fa bene ai bambini

Mag 04, 13 Regali: il materialismo non fa bene ai bambini

Fin da piccoli i bambini spesso si abituano ad associare l’idea di regalo ad un oggetto, un giocattolo, un libro, o un vestito. Purtroppo infatti i bambini di oggi, crescono in una sfortunatissima epoca consumista, dove il valore delle cose degli oggetti, è necessariamente dovuto all’essere e allo status di una persona.

Purtroppo sempre meno persone, si soffermano davvero a riflettere un secondo su quanta vita abbia un oggetto in sé. Che sia un giocattolo, un vestito, un videogioco o addirittura che sia un telefonino, ha decisamente vita breve e “povera”.

foto-regali-compleanno.Insomma: il tempo di essere sostituito dal nuovo modello o di averci giocato per – diciamo – dieci minuto e stop … è tutto lì … il giocattolo, è già stato messo da parte!
I bambini di oggi, crescendo in questo clima consumista, non hanno imparato, e non riusciranno probabilmente ad imparare, il vero “senso” dei regali e il valore delle cose.

E’ logico, comprensibile e naturale infatti, che un bambino si aspetti per il suo compleanno o per una festività un regalo ma – ovviamente non stiamo parlando dei bimbi più piccoli – è anche vero che non sempre (specie di questi tempi) il regalo ci può essere o che non sempre sia “gigante”.

Non da meno, sarebbe cosa importante far capire al bambino il valore delle cose e quindi degli oggetti e se possibile, accompagnarli o sostituirli da esperienze.
Avete mai pensato al fatto di regalare una vera esperienza, al vostro bambino? Provate a pensare a qualche attività che gli piacerebbe fare da solo … o con tutta la famiglia. Una giornata in un parco divertimenti, un film al cinema o uno spettacolo, la visita in qualche luogo particolare, una visita all’acquario, o ad una fattoria, all’aria aperta, una scampagnata con la famiglia, una partita di calcio o … tantissime altre attività.
Insomma … invece di domandare: Cosa vuoi che ti regali quest’anno? perchè non provare a chiedere: Dove vuoi che ti porti quest’anno?
foto-regali-compleanno..Inizialmente il bambino, forse non capirà il senso di quel dove che ha sostituito il cosa, ma potrebbe essere una grande opportunità di trascorrere del tempo con la famiglia e lo apprezzerà molto più di un oggetto.
Il bambino verrà abituato ad apprezzare, condividere, a stare insieme con la propria famiglia.
Tutti dicono che spesso il regalo più bello è quello che viene dal cuore, ottimo: insegnate ai vostri bambini a non aspettarsi regali materiali, bensì a conservare nei propri cuori ricordi ed esperienze.

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.