Ricette Bimby: i canestrelli

Gen 10, 13 Ricette Bimby: i canestrelli

Dolce idea per oggi pomeriggio, con i canestrelli, i buonissimi biscotti della tradizione culinaria dolce nostrana, perfetti per grandi e per bambini, da gustare con un buon thè o con un genuino bicchiere di latte, la mattina per colazione ma anche per merenda, che la mamma ed il papà – o la nonna, la tata, … -possono preparare con amore in casa.

Buonissimi biscottini tipici del Piemonte e della Liguria – anche se a dire il vero le origini della ricetta sono un pò dubbie – diffusi praticamente ovunque e da molto … molto tempo, hanno come ingrediente principale il burro, che regala loro un sapore ed una friabilità, che li rende davvero squisiti, della serie “uno tira l’altro”!

Una ricetta, che per la gioia degli amanti del famoso robottino chef, è possibile preparare con il Bimby, in modo ancora più facile e veloce, partendo dai seguenti ingredienti:

  • foto canestrelli300 grammi di farina 00;
  • 230 grammi di burro (o margarina vegetale) ;
  • 120 grammi zucchero semolato;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • un pizzico sale;
  • 1 bustina vanillina;
  • zucchero a velo a piacere.

Passando quindi alle diverse fasi della preparazione, ecco come procedere passo-passo, nella ricetta dei canestrelli fatti con il Bimby:

  • lavorare anzituttuo il burro a temperatura ambiente (non freddo) per 10 Sec. a Vel. 4;
  • aggiungi quindi lo zucchero e procedere per 10 Sec. a Vel. 4;
  • aggiungi ora il tuorlo, la bustina di vanillina ed il sale per 20 Sec. a Vel.4;
  • aggiungi quindi la farina poca per volta a Vel. 4/5. e procedere quindi con l’impasto a formare una palla, che andrà messa a riposare per 1 oretta in luogo fresco ed asciutto, coperta con un cannovaccio;
  • foto canestrellitrascorso il tempo di posa, riprendere l’impasto e provvedere a stenderlo con il mattarello, ad uno spessore di circa 7 mm e procedere a tagliare i biscotti, a forma di canestrello, con delle formine dalla forma di fiorellino, tipo margherita e qualora non lo sia già, bucarli al centro;
  • mettere quindi i biscottini ottenuti, su una teglia, rivestita con un foglio di carta forno e procedere a cuocere in forno caldo a 180° gradi, impostato sulla funzione ventilato, per circa 10 minuti;
  • controllare verso fine cottura che i biscottini non si scuriscano troppo, altrimenti spegnere prima del tempo e provvedere quindi a farli raffreddare per bene;
  • una volta raffreddati, cospargere i biscottini con lo zucchero a velo e … servire a grandi e bambini!

I vegani che desiderano provare questa golosa ricetta, possono sostituire:

  • 230 grammi di burro o margarina con 200 grammi di olio extravergine di oliva;
  • 1 tuorlo d’uovo con 1 cucchiaino 1/2 di prodotti come No Egg o Ener-G, diluito in 2 cucchiai di acqua oppure 1/4 di tazza di tofu magro frullato, frullato con gli ingredienti liquidi.

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.