Ricette: i cannelloni agli spinaci

Gen 16, 13 Ricette: i cannelloni agli spinaci

Ricetta davvero d’eccezione oggi in tavola con … i Cannelloni agli spinaci, una ricetta che piace molto a grandi e bambini e rappresenta una soluzione ideale per proporre loro in tavola le verdure … ben nascoste!

E’ risaputo infatti che ai bimbi non sono in genere particolarmente gradite le verdure nel piatto … ma se queste sono sapientemente presentate o per meglio dire … nascoste ad arte, il gioco e fatto, per la gioia e la tranquillità di mamma, papà e … dei bimbi!

Detto questo, ecco quindi gli ingredienti necessari per preparare i cannelloni agli spinaci, un piatto davvero da non perdere … specie nella stagione invernale ed autunnale;

  • foto cannelloni spinaci8 cannelloni di semola di grano duro;
  • 300 grammi di spinaci puliti;
  • un paio di foglie di salvia;
  • 80 grammi di formaggio parmigiano reggiano grattugiato;
  • ½ litro di besciamella;
  • 250 grammi di mozzarella o ricotta,
  • sale a piacere;
  • margarina vegetale.

Quanto quindi alla preparazione, ecco come procedere passo-passo, nelle diverse fasi della ricetta dei cannelloni agli spinaci:

  • anzitutto, cuocere a fiamma bassa in pentola gli spinaci già lavati, con una noce di margarina e le foglie di salvia, regolando a piacere di sale;
  • a cottura ultimata, togliere quindi la pentola dal fuoco e procedere ad aggiungere agli spinaci, metà del formaggio parmigiano reggiano grattugiato e la mozzarella tagliata a cubetti – o la ricotta – e mescolare per bene;
  • foto cannelloni spinaciprocedere quindi a riempire i cannelloni e adagiarli in una teglia da forno, sul quale si sarà messo un velo di margarina, seguito da un abbondante strato di besciamella;
  • non resta che cuocere in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 20 minuti, dopo aver ultimato con uno strato abbondante di besciamella sui cannelloni, seguito da una sostanziosa spolverata di formaggio parmigiano reggiano – nella metà che restava – e da qualche fiocchetto di margarina;
  • terminata la cottura, togliere dal forno, far intiepidire e servire in tavola: buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.