Ricette: il Migliaccio di Carnevale

Gen 25, 13 Ricette: il Migliaccio di Carnevale

Ricetta d’eccezione oggi con il Migliaccio, la famosissima torta di semolino, che arriva dalla tradizione napoletana, che la vuole preparata in tavola nella giornata del martedì grasso di Carnevale!

Un dolce semplice e veloce da preparare il Migliaccio, proposta in cucina, in molteplici versioni (speziata, profumatissima e ricca) ma in ogni caso, per un’ottimale risultato, richiede una ricotta buona e freschissima.

FOTO-MIGLIACCIO-CARNEVALEGustosissima e particolarmente ricca, ambita da grandi e bambini, ecco quindi gli ingredienti necessari alla preparazione della ricetta del Migliaccio:

  • 250 gr di semolino;
  • 750 grammi di latte;
  • 125 grammi acqua;
  • 1 bustina di vaniglia;
  • 50 grammi di margarina;
  • 5 uova intere;
  • 200 grammi di zucchero semolato;
  • zucchero a velo;
  • 360 grammi di ricotta fresca;
  • buccia di un’arancia;
  • un pizzico di sale.

Quanto invece poi alla preparazione di questo goloso piatto, ecco come procedere passo-passo, per preparare il Migliaccio per i propri cari:

  • anzitutto togliere con il pelapatate la buccia dell’arancia, solo fino alla parte arancione;
  • mettere il latte in una pentola abbastanza capiente, quindi aggiungervi la buccia ed il semolino, versandolo a pioggia, quindi mescolare per bene, quindi mettete sul fuoco aggiungendo un pizzico di sale;
  • procedere lentamente con la cottura del composto, avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto, per non far attaccare, finchè il composto, diventa omogeneo e ben sodo;
  • FOTO-MIGLIACCIO-CARNEVALE-RICETTAaggiungere ora in padella la margarina, amalgamando per bene il composto finchè non si sia sciolta ed uniformata completamente;
  • nel contempo che il composto si raffredda, mettere in una ciotola la ricotta e lavorarla per benino con la vaniglia, le uova e lo zucchero, amalgamando per bene il tutto;
  • una volta raffreddato quindi il composto di semolino in padella, aggiungerlo in ciotola all’impasto con la ricotta e dopo aver rivestito una taglia, con un foglio di carta forno, versarvi il composto, livellandolo per bene con un coltello bagnato;
  • preriscaldare ora il forno a 180° gradi e quindi cuocervi la torta in forno caldo per circa 35 minuti;
  • trascorso il tempo di cottura, controllare che la sua superficie si sia ben dorata, quindi lasciar raffreddare la torta e provvedere a spolverarla con un velo di zucchero a velo;
  • non vi resta servire che servire in tavola e … gustare: buon appetito e buon Carnevale!


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.