Ricette: il polpettone di verdure

Ott 03, 12 Ricette: il polpettone di verdure

Ecco oggi una nuova ricetta bella alla vista ed ottima al palato, grazie alla quale i propri bambini mangeranno per la gioia di tutte le mamme ed i papà le tanto loro antipatiche verdure: il polpettone di verdure!

E’ risaputo infatti essere le verdure tra gli alimenti che in genere la maggior parte di bambini bandiscono “dal tavolo” ma grazie a questa nuova ricetta de il polpettone di verdure, le verdure non appariranno con i loro ciuffi e le loro protuberanze ma come una simpatica colorata mattonella tagliata a fette … decisamente molto ma molto appetibile.

Detto questo, non resta che vedere gli ingredienti necessari per preparare la ricetta del polpettone di verdure:

  • 100 grammi di patate;
  • 100 grammi di spinaci;Foto ingredienti verdure
  • 1 carota;
  • una manciata di piselli;
  • 60 grammi di parmigiano reggiano;
  • 2 uova;
  • pan grattato q.b.;
  • sale a piacere;
  • latte q.b.
  • burro.

E passiamo ora alla preparazione de il polpettone di verdure, seguendo passo-passo come procedere:

  • anzitutto lessare le patate con la buccia in acqua leggermente salata;
  • pulire quindi e lavare gli spinaci, mettendoli a lessare assieme alla carota, tagliata a pezzettini, aggiungendovi i piselli, gli ultimi 15 minuti della cottura;
  • scolare infine il tutto, strizzando gli spinaci ed insaporendoli in una padella con il latte per qualche minuto ed aggiungendo in ultimo i piselli e la carota;
  • non resta quindi che sbucciare la patata e schiacciarla con lo schiacciapatate o con una semplice forchetta;
  • mescolare ora il tutto insieme con altro latte, aggiungendo il parmigiano, le uova ed il pan grattato, qualora il purè risultasse troppo liquido;
  • adagiare infine il composto su una pirofila dalla forma preferibilmente rettangolare, rivestita con un foglio di carta forno leggermente imburrato e cuocere in forno caldo per circa 20 minuti;Foto polpettone di verdure
  • terminata la cottura non resta che spegnere il forno e lasciar intiepidire la mattonella;
  • procedere quindi ad affettare la mattonella e servire in tavola: buon appetito!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.