Ricette: il polpettone di verdure

Set 28, 12 Ricette: il polpettone di verdure

Ecco oggi una golosa ricetta per bambini, facile e veloce da preparare per la mamma ed il papà: il polpettone di verdure, un prelibato piatto, grazie al quale i bambini mangeranno le tanto loro ostiche ma preziose verdure.

Il polpettone di verdure è infatti una preziosa ricetta-stratagemma, cui mamma e papà potranno fare ricorso, per stuzzicare l’appetito dei propri bambini, invogliandoli a mangiare le verdure: indispensabili alimenti per crescere ogni bambino in modo sano.

Vediamo quindi come preparare il polpettone di verdure per i bambini e per i grandi, partendo dagli ingredienti di una ricetta base, ampiamente variabile a seconda dei propri gusti e della disponibilità della dispensa:

  • Foto verdure300 grammi di patate;
  • 150 grammi di brocoli;
  • 300 grammi carote;
  • 120 grammi di formaggio tipo emmenthal;
  • 30 grammi di formaggio parmigiano reggiano grattugiato;
  • 60 grammi di pangrattato;
  • 2 uova intere;
  • noce moscata a piacere;
  • sale a piacere.

Quanto poi alla preparazione del polpettone di verdure, ecco come procedere passo-passo nella preparazione della ricetta:

  • sbucciare anzitutto le patate, quindi pulire le carote e tagliare entrambi a pezzi grossi;
  • far lessare quindi ora le verdure fino a che non saranno tenere;
  • terminata la cottura, schiacciare con lo schiacciapatate le patate e metà delle carote in una terrina:
  • tagliare poi a dadini l’altra metà delle carote, cuocere le cimette di broccoli;Foto polpettone verdure
  • tritare ora l’emmenthal ed unirlo al composto di patate e carote, assieme al parmigiano reggiano grattugiato, alle uova ed a 3/4 del pangrattato;
  • mescolare bene il tutto e spolverare con un poco di noce moscata, aggiustando di sale;
  • aggiungere infine i dadini di carota e le cimette di broccoli, versando il tutto in uno stampo da plumcake;
  • cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 1 ora e 30 minuti;
  • terminata la cottura, controllare che il polpettone sarà dorato, quindi far intiepidire, tagliare e servire: buon appetito!

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.