Ricette: la frittata di verdure

Gen 15, 13 Ricette: la frittata di verdure

Portata veloce, sfiziosa e nutriente oggi in tavola con … la frittata ricca all’ortolana!

Perfetta portata per i bambini che non amano trovarsi nel piatto le verdure – considerate in genere brutte e “cattive” – la frittata all’ortolana, è una soluzione che mette tutti d’accordo in tavola … grandi e piccini, proponendosi come ottimo piatto unico.

Senza ulteriori indugi, ecco quindi gli ingredienti necessari a mamma e papà – o allo chef di turno – per preparare la frittata all’ortolana, per 4 persone:

  • 8 uova intere;
  • 200 grammi di carote;
  • foto frittata verdure200 grammi di patate;
  • 1 zucchina media;
  • 120 grammi di pomodori;
  • 1/2 cipolla;
  • 1 bicchiere di latte;
  • olio extravergine di oliva;
  • formaggio parmigiano reggiano grattugiato;
  • origano;
  • sale a piacere.

Quanto alla preparazione, ecco invece come procedere passo-passo nelle fasi della ricetta:

  • pulire anzitutto tutte le verdure, quindi mondarle sotto l’acqua corrente e tagliarle a pezzetti di medie dimensioni;
  • tritare quindi finemente con la mezzaluna la cipolla e farla dorare per alcuni minuti in una pentola bassa e larga,ove si avrà messo un filo d’olio extravergine di oliva, quindi unire le verdure e salare a piacere;
  • continuare quindi la cottura delle verdure, aggiungendo un paio di mestoli di acqua calda, per circa 20 minuti;
  • foto frittata verdureaggiungere se necessario altra acqua in pentola, onde cuocere per bene le verdure e nel contempo, aprire le uova in una ciotola, salarle e sbattetele per bene assieme al latte;
  • versare quindi le uova con il latte in padella, sopra le verdure e mescolare per un paio di minuti;
  • preriscaldare quindi il forno a 200° gradi e dopo aver rivestito una teglia con un foglio di carta forno, versarvi la frittata con le verdure;
  • spolverare la frittata con abbondante formaggio parmigiano reggiano grattugiato e con un pizzico di origano, quindi cuocere per circa 25 minuti in forno caldo;
  • terminata la cottura, togliere la frittata dal forno, farla intiepidire e servire in tavola: buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.