Ricette: la torta salata zucchine e gamberetti

Gen 18, 13 Ricette: la torta salata zucchine e gamberetti

Ricetta sfiziosa oggi in tavola con … la torta salata con zucchine e gamberetti!

Sulla scia della ricetta della pasta con zucchine e gamberetti, che poco tempo fa vi abbiamo proposto, ecco oggi una versione nuova di questo particolare abbinamento verdura/pesce ne una torta salata, la torta salata di zucchine e gamberetti.

Una ricetta completa o portata unica che dir si voglia questa torta salata di zucchine e gamberetti, perfetta da proporre in tavola per i propri cari, così come con ospiti, per un sicuro trionfo dello chef di turno, sia con i grandi che … con i bambini, che apprezzeranno particolarmente il fatto di non vedere “ad occhio nudo” le zucchine nel loro piatto.

Ma ecco quindi gli ingredienti e le dosi, necessarie a preparare la torta salata di zucchine e gamberetti:

  • 1 sfoglia di pasta brisè;
  • foto torta zucchine e gamberetti3 zucchine medie;
  • 200 grammi di gamberetti;
  • 2 uova intere;
  • 5 dl di panna da cucina;
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva;
  • ½ cipolla;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • sale a piacere;

Quanto invece al procedimento, ecco come procedere passo-passo nella ricetta della torta salata di zucchine e gamberetti:

  • lavare e pulire le zucchine, quindi tagliarle a rondelle;
  • pulire e tritare finemente la cipolla e schiacciare l’aglio, quindi metterli a dorare in padella;
  • foto torta zucchine e gamberettiaggiungere ora le zucchine appena tagliate a rondelle e farle stufare a fuoco vivace;
  • a seguire aggiungere quindi in padella i gamberetti e salare a piacere, continuando la cottura;
  • eliminare quindi eventuali liquidi dati dalla cottura e trasferire gamberetti e zucchine in una pirofila, ove andranno amalgamati con le uova aperte e la panna da cucina;
  • non resta che foderare una teglia, già rivestita di carta forno con la pasta brisè e trasferirvi il composto appena preparato, salando a piacere;
  • cuocere in forno caldo a 180° per circa 20-25 minuti, fino a doratura della superficie;
  • terminata la cottura togliere dal forno, lasciar intiepidire e … servire in tavola: buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.