Ricette: l’Angel cake

Apr 12, 13 Ricette: l’Angel cake

Dolce leggerissimo oggi in tavola con l’Angel cake, la famosissima torta americana, priva di grassi che deve il suo nome all’estrema leggerezza degli ingredienti utilizzati e del suo impasto, preparato, solo con albumi d’uovo.

Un dolce a dir poco morbidissimo, dal sapore estremamente delicato, ideale per grandi e bambini e perfetto per qualsiasi occasione, in quanto farcibile a piacere con creme, frutta fresca, marshmallow, … e quant’altro suggerisca la fantasia o richieda il palato!

Detto questo ecco gli ingredienti necessari per preparare la torta:

  • foto-angel-cake..480 gr ossia 12 albumi di uova;
  • 250 grammi di zucchero semolato;
  • 160 grammi di farina bianca 00;
  • 1 bustina Vanillina;
  • un pizzico di sale;
  • 6 grammi di cremor tartaro.

Quanto poi al procedimento da seguire per preparare l’Angel Cake, ecco come procedere passo passo:

  • anzitutto aprire le uova mantenute a temperatura ambiente e mischiarle delicatamente con una frusta, fino a che inizieranno a diventare belli bianchi;
  • aggiungere quindi ora il cremor tartaro, precedentemente setacciato e dopo alcuni minuti lo zucchero e la vanillina uno alla volta, quindi sbattere per bene ancora qualche minuto e quindi trasferite il tutto in una capiente ciotola;
  • aggiungere quindi la farina e il sale setacciati, quindi mescolare per bene dal basso verso l’alto, stando attenti a non smontare l’impasto;
  • versare infine il composto in uno stampo da forno a ciambella apribile, bello alto, col fono piatto, rivestito di carta forno e cuocere in forno caldo a 180° foto-angel-cake.gradi per circa 40 minuti;
  • trascorso il tempo di cottura, punzecchiare l’angel cake con uno coltello,che se risulterà asciutto, significa che il dolce, sarà perfettamente cotto, altrimenti continuare la cottura per qualche altro minuto;
  • una volta sfornata la torta, prima di estrarla, incidere il perimetro interno vicino al cono centrale e sul fondo della tortiera, con un coltellino a lama liscia, per togliere per bene la torta senza problemi;
  • appoggiare quindi la torta su di una gratella e farla raffreddare per bene, quindi procedere a farcire a piacere o con del semplice zucchero a velo: dolce giornata!

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.