Ricette: le lasagne in bianco ai funghi porcini e pancetta

Apr 14, 13 Ricette: le lasagne in bianco ai funghi porcini e pancetta

La lasagna è un piatto tipico della tradizione italiana, che ha fatto conoscere ed apprezzare la gastronomia del made in Italy in tutto il mondo.

Va detto comunque che non tutti gradiscono il sugo di pomodoro e le portate così “colorate” ed aromatizzate, sicchè come per la pasta esistono ricette con un diverso condimento, anche nel caso della lasagna è bene pensare e preparare una portata con un diverso “colore” e gusto … come ad esempio una lasagna in bianco!

Si si … avete capito bene, anzi benissimo … un’originale lasagna in bianco, perfetta da proporre in tavola, sia in quanto a colore, che gusto, da preparare a seconda degli ingredienti in dispensa con diverse varianti: broccoli, ricotta, carciofi, … oppure ai funghi porcini e pancetta.

E proprio quanto a quest’ultima proposta, ecco come preparare le lasagne in bianco ai funghi porcini e pancetta, partendo dai seguenti ingredienti:

  • foto-lasagna-bianco-porcini.600 grammi di lasagne;
  • 80 grammi di funghi porcini secchi;
  • 2 salsicce;
  • 1 confezione di panna da cucina;
  • 1/2 cipolla;
  • 125 grammi di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 400 grammi di mozzarella;
  • latte;
  • olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • sale a piacere.

Passando quindi alle diverse fasi necessarie per preparare la ricetta delle lasagne in bianco ai funghi porcini, ecco come procedere passo-passo:

  • prendere anzitutto i funghi porcini secchi e porli ad ammorbidire in circa1 litro di acqua tiepida per 20 minuti;
  • mettere quindi in una pentola un filo di olio e farvi soffriggere la cipolla tritata finemente;
  • togliere nel contempo la pelle alle salsicce e porle a rosolare in padella, finchè non assumono un bel colorino dorato, quindi sfumare col vino bianco;
  • aggiungere ora i funghi porcini secchi, con l’acqua nella quale sono stati “a bagno” e procedere a cuocere per circa 20 minuti, a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto;
  • foto-lasagna-bianco-porcini..a fine cottura aggiungere quindi in padella la panna, mescolando onde amalgamare per bene il sughetto ai funghi e non appena inizia a bollire spegnere e togliere dal fornello;
  • procedere quindi a realizzare la lasagna, ponendo in fondo alla teglia un filo di olio extravergine di oliva e quindi, un primo strato di sfoglia di lasagne, sopra il quale porre uno strato di sughetto ai funghi, seguito da abbondante mozzarella tagliata a dadini e da un’abbondante spolverata di formaggio parmigiano reggiano;
  • bagnare il tutto con un filo di latte e seguire quindi con un nuovo strato di sfoglia di lasagna e continuare in questo modo fino a fine degli ingredienti o al colmo della teglia;
  • sulla superficie dell’ultimo strato, spolverare con abbondantemente parmigiano reggiano grattugiato e un filo di olio, quindi infornare in forno caldo a 200° gradi, per circa 20 minuti;
  • terminata la cottura, controllare che le lasagne siano ben dorate, quindi far intiepidire e dopo aver tagliato a porzioni, servire in tavola: buon appetito!

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.