Ricette: le polpette al sugo

Gen 13, 13 Ricette: le polpette al sugo

In questi giorni sembra tornato l’inverno e quindi sono particolarmente appetibili a tavola, quei piatti belli caldi e fumanti, appetitosi e sostanziosi, che fanno bene alla pancia, al cuore ed alla mente. Un esempio? Le polpette al sugo!

Le polpette al sugo sono infatti un piatto facile e veloce da preparare, particolarmente saporito e gradito, dai bambini – e dai grandi – , che a scelta, si potrà gustare come semplice secondo, in abbinamento ad una verdura, oppure come portata unica, in qualità di primo piatto, con una pasta a scelta da condire con il sugo e le polpettine.

Ma ecco quindi anzitutto gli ingredienti necessari, per preparare le polpette al sugo:

  • 500 grammi di carne di manzo, macinata magra;
  • 100 grammi di mollica di pane o di pancarrè;
  • foto polpette sugo2 uova intere;
  • ½ cipolla fresca;
  • 1 litro di passata di pomodoro;
  • sale a piacere;
  • 100 grammi di parmigiano reggiano grattugiato;
  • latte;
  • 50 grammi di pecorino grattugiato;
  • olio extravergine di oliva;
  • un mazzetto di prezzemolo fresco;
  • qualche foglia di basilico.

Quanto quindi a come procedere passo-passo, nelle diverse fasi della ricetta, ecco cosa fare:

  • anzitutto ammollare la mollica di pane ( o le fette di pancarrè) nel latte, quindi strizzarle per bene ed unirle in una pirofila con la carne macinata e l’uovo, amalgamando per bene il tutto;
  • prendere il prezzemolo, lavarlo e tritarlo finemente;
  • foto polpette sugoaggiungere quindi in pirofila le uova, il prezzemolo tritato ed i formaggi grattugiati, continuando a lavorare e formando infine delle polpette di medie dimensioni;
  • prendere ora la cipolla, pulirla e tritarla finemente, quindi rosolarla in pentola con un filo di olio ed aggiungervi le polpette, facendole rosolare per bene, da tutti i lati;
  • aggiungere in ultimo la passata di pomodoro e continuare la cottura a fuoco lento, per circa 35/40 minuti, con un paio di foglie di basilico;
  • terminata la cottura, non resta che controllare la cottura della carne ed il sapore del sugo, regolando nel caso di sale, dopo di che … servire in tavola: buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.