Ricette: le trenette al pesto ricco

Gen 17, 13 Ricette: le trenette al pesto ricco

Ricetta veloce oggi in tavola che arriva niente poco di meno che dalla splendida Liguria: le trenette al pesto ricco.

Gustosa al palato e bella a vedere per il suo colore verde smeraldo, le trenette al pesto ricco, sono un ottimo piatto non solo per i grandi ma anche per i bambini, che tra l’altro, nella versione “ricca” della ricetta, gusteranno – per la gioia di mamma e papà – un genuino piatto completo.

L’antica tradizione genovese, vuole infatti che nella portata delle trenette al pesto ricco, oltre al pesto ed alla pasta, si aggiungano tra gli ingredienti le patate bollite ed i fagiolini verdi ma ovviamente, a discrezione, è possibile anche evitare di aggiungerli nel piatto … a voi la scelta!

Ma ecco quindi gli ingredienti necessari per preparare le trenette al pesto ricco, per 4 persone:

  • foto trenette pesto360 grammi di pasta tipo trenette;
  • 4 patate medie sbucciate;
  • una manciata di fagiolini verdi;
  • basilico;
  • 80 grammi di pinoli;
  • 80 grammi di formaggio parmigiano reggiano grattugiato;
  • uno spicchio d’aglio;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale a piacere.

Quanto alla preparazione della ricetta, ecco quindi come procedere passo-passo:

  • prendere anzitutto le patate, pelarle e lavarle, assieme ai fagiolini, quindi pulirli tagliarle il tutto a pezzetti di medie dimensioni e mettere le verdure a cuocere in acqua leggermente salata;
  • quando ormai le verdure saranno quasi cotte, aggiungere in padella con le verdure le trenette e terminare la cottura di entrambi fino a scolare la pasta “al dente”;
  • foto trenette pestomondare ora il basilico e schiacciarlo in un mortaio assieme ai pinoli e all’aglio, quindi aggiungere il formaggio parmigiano reggiano grattugiato e l’olio in quantità finchè venga assorbita e salare a piacere oppure a seconda della disponibilità, mettere il tutto nel frullatore;
  • scolare quindi la pasta e le verdure, tenendo da parte un mestolo dell’acqua di cottura e condire il pesto, diluito con un po’ dell’acqua di cottura a rendere il pesto morbido ed amalgamabile;
  • servire in tavola con abbondante formaggio parmigiano reggiano grattugiato e … buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.