Royal Baby: ecco il nome della principessa figlia di William e Kate

Mag 04, 15 Royal Baby: ecco il nome della principessa figlia di William e Kate

Dopo una lunga attesa, che lasciava sudditi, ammiratori e curiosi col fiato sospeso, il nome della principessa, figlia di William e Kate è stato scelto: Charlotte Elizabeth Diana!
Un nome che ha senz’altro accontentato tutti e proprio per questo è una vera sorpresa, per i bookmakers e per il popolo intero, che attendeva con trepidazione di poter dare un nome alla reale neonata.
Charlotte Elizabeth Diana, il nome della principessa che era stato già scelto da William e Kate ma che per rispetto alla Regina Madre, si era atteso a divulgare fino a questo momento è stato accolto positivamente e con piacere da tutti!
foto-seconda-royal-babyCharlotte, era uno dei nomi della principessa già prescelti anche dai bookmakers insieme ad Alice; i nome, pare che abbia un passato illustre già nella storia britannica, grazie alla regina Charlotte, moglie di George III cha ha regnato dal 1761 al 1800. Dunque con questo nome, si è voluto legare in un certo senso, la principessa anche alla tradizione della storia del suo paese.
Elizabeth, ovviamente è un omaggio ben più che evidente alla Regina Madre, ma i maligni, sostengono sia stato scelto anche per parare il colpo del terzo nome, ossia Diana, in omaggio alla nonna della bimba!
La regina Elisabetta ha incontrato la nipotina stamattina; e proprio questo incontro, ha “permesso” fosse ufficializzato il nome, anche se di fatto non ci sono regole di protocollo in tal senso ma evidentemente il principe William, ha voluto renderla partecipe ufficialmente, avendo così il suo beneplacito consenso.
foto-lady-dianaWilliam sembra infatti sia molto legato alla nonna, specie in questi anni, dopo la morte della mamma. Dopo l’incontro con la Regina Madre, la famiglia ha asciato Kensington Palace per trasferirsi nella residenza di campagna a Norfolk.
Il terzo nome della principessa, Diana, ha avuto il pieno consenso del popolo, che tanto ha amato la principessa triste e dà un lieto fine, ad una storia che fino ad oggi era incompiuta.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.