Salute donna: autopalpazione del seno

Apr 21, 13 Salute donna: autopalpazione del seno

In un precedente articolo ho parlato dell’importanza di eseguire un’autopalpazione al seno per individuare precocemente se c’è qualcosa che non va. Vediamo allora come si fa in maniera corretta.

Innanzitutto si deve stabile un giorno fisso in cui fare questo esame per far si che il seno si presenti sempre nelle stesse condizioni in quanto tende a modificarsi a seconda dei livelli ormonali. Un buon periodo quindi potrebbe essere quello tra il settimo e il quattordicesimo giorno del ciclo.

Anche per le donne che sono in menopausa è suggerito svolgere l’autopalpazione e in questo caso la scelta del giorno è più arbitraria.

Le zone che dovrebbero essere esplorate sono:

  • foto-autopalpazione-seno..mammella;
  • capezzolo ed areola;
  • cavità ascellare.

Una volta stabilito il giorno, innanzitutto la donna deve mettersi davanti ad uno specchio in posizione eretta, con le spalle rilassate e le braccia pendenti lungo il corpo. Questa posizione permette di osservare eventuali asimmetrie nei due seni e arrossamenti. Vanno osservati anche i capezzoli e l’areola.

Si alzano poi le braccia per osservare la parte inferiore del seno e il solco sottomammario.

L’ultima cosa da fare poi è quella di portare le mani sui fianchi contraendo i pettorali.

Terminata l’auto-osservazione si passa all’autopalpazione iniziando ad indagare la zona del capezzolo e dell’areola. In particolare si prende l’areola fra pollice e indice e la si spreme delicatamente per verificare l’eventuale fuoriuscita di secrezioni.

foto-autopalpazione-seno.Successivamente ci si sdraia in posizione supina mettendo un cuscino sotto la spalla piegando poi questo braccio sotto la testa. Con l’altro braccio si inizia a palpare il seno opposto. Le dita vanno “tenute a piatto” e si inizia ad esaminare il seno. I movimenti della mano devono essere circolari ed estendersi fino al cavo ascellare.

.

di Chiara Cicchese

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.