Salute donna: il tumore al seno

Apr 14, 13 Salute donna: il tumore al seno

Il tumore al seno colpisce circa una donna su dieci risultando essere quello più frequente nella popolazione femminile. Tuttavia in molti casi è possibile prevenirlo o diagnosticarlo nella sua fase iniziale.

Sono stati individuati molti fattori di rischio, alcuni modificabili e altri no.

Ma cosa dicono gli specialisti in merito alla prevenzione per questo tumore? Innanzitutto c’è la visita senologica che consiste in un esame completo da parte di un medico specialistico caratterizzato dall’osservazione e palpazione. Questo tipo di valutazione però da sola non è sufficiente a formulare una diagnosi precisa ma è sicuramente utile per quei casi un po’ sospetti. Questa visita non è necessaria per le donne più giovani alle quali di solito è sufficiente un’autopalpazione, ma diventa fortemente consigliata dopo i 40 anni, invece dai 50 è necessario associare anche la mammografia.

foto-tumore-seno.L’autopalpazione invece costituisce il primo strumento di prevenzione in quanto permette ad ogni donna di notare eventuali modificazioni del proprio seno. Si consiglia di praticarlo dai 20 anni d’età, una volta al mese, tra il settimo e il quattordicesimo giorno del ciclo perché la struttura del seno si modifica in base ai livelli ormonali creando quindi confusione o falsi allarmi.

Anche un corretto stile di vita contribuisce a ridurre il rischio di contrarre il tumore e quindi sono fattori di protezione una dieta mediterranea ricca di frutta e verdura, mezzoretta al giorno di attività fisica e una riduzione/eliminazione di alcol e fumo.

Ci sono anche gli ormoni che vanno ad influenzare lo sviluppo del tumore. Più in generale ogni fase della vita della donna è caratterizzata da un preciso quadro ormonale con conseguenti rischi diversi di contrarre la malattia. In particolare durante la gravidanza ad esempio si ha un blocco degli estrogeni con un conseguente effetto protettivo così come durante la menopausa.

.

di Chiara Cicchese


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.