Sesso dopo parto: bisogna aspettare dai 2 ai 6 mesi

Mar 03, 13 Sesso dopo parto: bisogna aspettare dai 2 ai 6 mesi

Calde ed interessanti novità per tutte le neo-mamme ed i loro compagni: alle donne occorrono da 2 mesi a 6 mesi per ricominciare ad avere rapporti completi con il proprio partner!

Ebbene si, maschietti mettetevi il cuore in pace … prima che una donna, anzi una neo-mamma, che ha appena partorito, riprenda ad avere rapporti sessuali completi con il proprio compagno, possono passare anche molte settimane … persino mesi e mesi ….

Secondo quanto è emerso infatti da un’indagine condotta da ricercatori australiani, coordinati dalla dottoressa Ellie McDonald, del Murdoch Childrens Research Institute di Melbourne, su delle neo-mamme, che dopo aver partorito, hanno dichiarato di aspettare dalle 6 settimane, alle 24 settimane, prima di riavere un rapporto sessuale completo col partner.

foto sessoDati rilevati da un’indagine condotta su oltre 1.500 donne, tutte neo-mamme, alla loro prima gravidanza, interrogate in merito, ai rapporti sessuali avuti, entro 1 anno dalla data del parto.

Dati raccolti e pubblicati sulla rivista BJOG: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology, che hanno evidenziato come la ripresa dei rapporti sessuali completi:

  • per il 41% delle neo-mamme, sia avvenuta con una media di 6 settimane dopo la nascita del figlio;
  • per il 65% delle donne intervistate, i rapporti sessuali sono ripresi dopo 2 mesi dalla data del parto;
  • per il 78% delle intervistate, il sesso è stato ripreso dopo 12 settimane, ossia 3 mesi dal lieto evento;
  • per il 94% delle donne, sono stati necessari ben 6 mesi.

Quanto ai motivi del lasso di tempo necessario prima di riprendere la propria attività sessuale, le neo-mamme intervistate, hanno parlato di : parto cesareo, l’uso di particolari attrezzi medici per favorire l’espulsione del bambino e le incisioni perineali.

foto sessoDa sottolineare infatti, che sono state una piccola minoranza del 32%, le donne oggetto di situazioni succitate, ad affermare, di aver ripreso i rapporti sessuali, entro solo 6 settimane dal parto: stando infatti alle statistiche, solo il 10% delle neo-mamme, partorisce il primo figlio senza subire un trauma al perineo.

Secondo i ricercatori, è ragionevole, naturale e comprensibile infatti, che per la maggior parte delle coppie, vi sia un ritardo nel riprendere rapporti sessuali vaginali completi dopo il parto ed anzi, come ha spiegato la dottoressa McDonald, “Queste sono informazioni utili per le coppie da sapere prima della nascita del bambino e” ha aggiunto la dottoressa McDonald “possono aiutare a ridurre [nella donna] la sensazione di ansia e senso di colpa derivata dal non riprendere prima l’attività sessuale”. 

Insomma neo-mamme, prendetevi tutto il tempo che vi serve: il vostro compagno vi capirà e vi amerà come e più di prima, non dubitate!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.