Sofia ora sorride, grazie ai 130.000 euro raccolti

Dic 25, 12 Sofia ora sorride, grazie ai 130.000 euro raccolti

Splendide notizie dalla bella Taormina, dalla quale si apprende che l’intervento sulla piccola Sofia è pienamente riuscito e la bambina, sta bene.

La piccola Sofia S., è una bambina taorminese di appena tre anni, affetta da una gravissima forma di scoliosi, per la quale è stato necessario sottoporre la bambina ad una complessa operazione eseguita dal Professor Picetti negli States, nella giornata del 21 dicembre.

Un intervento serio ed importante, iniziato alle ore 7:00 del mattino e che si è concluso alle ore 16:00 del pomeriggio: intervento, dopo il quale, la piccola Sofia, è rimasta per 48 ore, secondo la prassi, in sala di rianimazione.

foto sofiaAd oggi sembra che la prognosi non sia stata ancora pronunciata dal Professor Picetti ma pare che Sofia, reagisca bene agli impulsi e che la bambina, sia stata ingessata, onde evitare che si muova.

Un sogno, quello dell’intervento al quale la piccola Sofia è stata sottoposta, reso possibile grazie alla cosiddetta “macchina della solidarietà”, che con il comitato “Un sorriso per Sofia“, sotto la supervisione ed il controllo di Antonio Faraci, ha raccolto ben 130.000,00 euro, permettendo quindi a Sofia ed ai suoi genitori di rincorrere il famoso sogno americano.

Ed infatti lo scorso 16 dicembre, Davide e Martina, la mamma ed il papà di Sofia, sono partiti carichi di speranza, per la California, per inseguire un sogno, che avrebbe permesso alla loro piccola Sofia, di vivere una vita normale, come un qualsiasi altro bambino: un sogno, che si è realizzato, grazie ai 130.000,00 raccolti dal comitato “Un sorriso per Sofia“.

foto sofiaIl comitato “Un sorriso per Sofia“, grazie alla generosità di tanti, ha permesso infatti a Sofia di sottoporsi al costoso intervento e a mamma Martina e papà Davide, di seguire in una camera attigua alla rianimazione, la loro dolcissima bambina, vedendola 24 ore su 24, attraverso un vetro.

Una storia bellissima ed un importante gesto di solidarietà, che in una giornata speciale come quella del Natale, non può far altro che sottolineare il significato dell’amore e del donare al prossimo.

Buon Natale!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.