Spermatozoi messi ko dallo stress

Gen 28, 13 Spermatozoi messi ko dallo stress

Pessime notizie per tutti i maschietti: la crisi mette ko gli spermatozoi!

Ebbene si, sembra proprio che l’attuale crisi che sta attraversando il nostro Belpaese ed il resto del mondo, stia pesantemente influendo anche tra le lenzuola il maschio latino, precisamente rallentando gli spermatozoi necessari al concepimento.

Le ultime ricerche infatti in Italia, Francia e Spagna, hanno registrato un significativo calo nelle produzione di spermatozoi, tanto che durante l’ultimo Convegno nazionale della Siams – la Società italiana di andrologia e medicina della sessualità – di Lecce, presieduto dall’endocrinologo Carlo Foresta, gli specialisti hanno evidenziato che nel Belpaese i 18enni, rispetto ai quarantenni, registrano una significativa diminuzione della conta degli spermatozoi del 25%.

foto spermatozoi stressIdem per la Francia, ove è stata condotta invece una ricerca sulla potenza sessuale, che ha rilevato oggi, gli uomini lamentare un deficit costante di spermatozoi pari al 35%, nell’ultima decade.

Quanto infine alla Spagna, c’è da dire che il cattivo “contagio” è arrivato anche qui; infatti la rivista Andrology, ha pubblicato uno studio, per il quale, i giovani spagnoli hanno subito un crollo della loro potenza sessuale pari al 38%, in soli 10 anni.

Questo infatti quanto emerge da una ricerca effettuata da Alberto Torres Cantero, andrologo dell’università della Murcia, che ha confronto campioni di sperma di 273 giovani della regione di Almeria, prelevati nel 2001-2002, con campioni campioni di sperma di 215 ragazzi della Murcia, della stessa fascia d’età e con le stesse caratteristiche ma a 10 anni di distanza.

In questi 10 anni, la concentrazione media di spermatozoi che nel 2001 era di 72 milioni per millilitro di liquido seminale, oggi è di “soli” 52 milioni per millilitro ma non solo … il 40% dei giovani di oggi, presentano pericolose alterazioni in quanto a forma e mobilità degli spermatozoi, che potrebbero causare infertilità e il 15% presenta gravi problemi di produzioni e qualità degli spermatozoi.

foto spermatozoi stressInsomma un vero e proprio allarme quello lanciato da Alberto Torres Cantero che fa sapere “abbiamo verificato che una concentrazione di spermatozoi inferiore ai 40 milioni per millilitro di liquido seminale rende più difficile il concepimento” e precisa “considerando il calo medio fotografato, pari al del 2 per cento l’anno, in un lasso di tempo molto breve rischiamo di raggiungere la soglia di allarme rosso”.

Un allarme per proteggersi dal quale, gli esperti consigliano di cambiare le proprie abitudini di vita, adottando una vita sana ed equilibrata, a cominciare dalla tavola: occhio mi raccomando … a tutti gli aspiranti papà!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.