Weekend al cinema con: Il Libro della Giungla

Giu 08, 13 Weekend al cinema con: Il Libro della Giungla

Appuntamento al cinema questo fine settimana: nelle sale italiane sabato 8 e domenica 9 giugno sarà riproposto uno dei classici dell’animazione Disney più amati e divertenti di tutti i tempi, Il Libro della Giungla, in versione restaurata.

Il film, che risale al 1967, fu diretto da W. Reithermann prende spunto dal famoso libro di J. R. Kipling da cui Walt Disney seppe trarre un’idea geniale per quella che costituì l’ultima opera a cui si dedicò personalmente.

foto-libro-giunglaLa storia narra di Mowgli un piccolo bambino orfano, che viene trovato in una cesta nella giungla dell’India. Bagheera, la pantera nera che scopre il bambino, lo affida ad una famiglia di lupi, dove il piccolo cresce insieme ai suoi amici animali fino all’età di dieci anni, quando si presenta il pericolo: una feroce tigre Shere Khan, è tornata e minaccia la tranquillità della giungla per cui il bambino deve tornare al villaggio degli uomini. Bagheera e il suo simpatico amico, l’orso Baloo, accompagneranno Mowgli in un viaggio pieno di imprevisti e colpi di scena.

I personaggi del cartoon sono eccezionali, i disegni fantastici e i colori vivaci ancor meglio visibili nella versione restaurata, dominano le scene di un capolavoro senza tempo. Figure positive e negative sono rappresentate con semplicità e grande ironia e per gli adulti portare i bambini a vedere questo film sarà ritrovare e far scoprire ai propri piccoli gli indimenticabili Bagheera e Baloo, l’uno apprensivo e premuroso, l’altro coinvolgente e irresistibile compagno di giochi; la tigre Shere Khan, feroce e spietata; il serpente Kaa, che nonostante rappresenti uno dei personaggi “cattivi” risulta esilarante fallendo continuamente il suo maldestro tentativo di divorare Mowgli.

Tutti i personaggi che circondano ilcucciolo d’uomo lo accompagnano metaforicamente nella crescita, attraverso gli ostacoli da affrontare, gli indissolubili rapporti di amicizia fino al doloroso allontanamento dalle figure più care che lo porta a diventare ‘uomo’, come accade a tutti i ‘cuccioli’ che per diventare grandi hanno bisogno di mettere in pratica autonomamente gli insegnamenti dei genitori.

Per vedere questo film che fa parte del più vasto programma “Classici al cinema”, la Disney offre un buono valido per un biglietto omaggio a fronte dell’acquisto di un biglietto intero.

É possibile trovare i buoni presso tutti i Disney Store d’Italia e nei punti vendita aderenti all’iniziativa. Per maggiori info si consiglia di consultare il sito dei film Disney.

foto-disneyNell’augurarvi una buona visione, vi lascio una strofa del testo della canzone di Baloo, sicura che all’uscita del cinema vi ritroverete a canticchiarla insieme ai vostri piccoli!

…. Ti bastan poche briciole,

lo stretto indispensabile

e i tuoi malanni puoi dimenticar;

in fondo basta il minimo,

sapessi quanto è facile,

trovar quel po’ che occorre per campar!….

(la canzone di Baloo, da ‘ Il Libro della Giungla’)

.

di Carla Marianna Mazzone


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.